Lorena Bianchetti: «Quante emozioni in questi 30 anni»

È la star di copertina del nuovo numero di “Consigli - 100 idee per una vita più facile” in edicola con Sorrisi da martedì 26 ottobre

Lorena Bianchetti
26 Ottobre 2021 alle 08:16

Per Lorena Bianchetti il 2021, pur con le complicazioni che tutti conosciamo, è un anno da incorniciare: ha festeggiato 30 anni di carriera, è stata nominata Cavaliere della Repubblica ed è tornata su Raiuno con la nuova edizione di “A Sua immagine”, il programma che ha condotto dal 1999 al 2005, e poi dal 2014: «Non lo considero un traguardo ma una bellissima scuola» dice la conduttrice.

Con ordine, 30 anni sono un bell’anniversario.
«Sì, e mi hanno regalato un nuovo slancio. Faccio quello che sognavo da piccola: ogni volta che si accende la lucina sulla telecamera provo la stessa emozione di quando ho cominciato».

Quando ha iniziato, però, non era Cavaliere della Repubblica…
«Un bel regalo voluto dal Presidente Mattarella, conosciuto in occasione di alcuni eventi che ho condotto al Quirinale alla sua presenza. Quando me lo hanno comunicato ero a casa con mio marito e mia figlia che mi hanno visto fare espressioni incredibili, un misto di stupore e gioia. La telefonata si è conclusa con mia figlia che rideva, il cane che abbaiava e mio marito che cercava di capire cose stesse succedendo».

Il terzo tassello è il ritorno con la nuova edizione di “A Sua immagine”.
«Siamo tornati il 9 ottobre. Abbiamo pensato a qualche novità: il sabato raccontiamo storie e ospitiamo dei faccia a faccia. La domenica c’è il collegamento con la Messa e l’Angelus del Papa, ed è rimasta inalterata».

L’anno scorso papa Francesco l’ha chiamata in diretta.
«Stavamo andando in onda con la puntata del Venerdì Santo quando l’assistente di studio dice: “Lorena, c’è una telefonata urgente”. Non sapendo chi fosse, ho risposto e ho sentito: “Buonasera Lorena”. Ho esclamato: “Santità!”. E lui: “Mi ha riconosciuto?”. Come avrei potuto non riconoscerlo? È di famiglia per tutti noi».

Ha conosciuto anche i suoi due predecessori?
«Sì. Di Giovanni Paolo II ricordo il tono di voce e quegli occhi trasparenti che profumavano di cielo».

E Benedetto XVI?
«Mi chiese: “Come sta?”. La dolcezza di questi tre pontefici è incredibile».

Lei ha una figlia di 2 anni e mezzo...
«Estelle, l’amore della vita mia e di mio marito. Per non farle mancare la mia presenza faccio i salti mortali, dormo pochissimo e sono sempre strozzata con i tempi. Ma si sa, noi donne siamo tutte un po’ come Wonder Woman».

Il momento migliore della giornata con Estelle?
«La sera, quando cerco di farla addormentare: le faccio vedere un cartone animato, abbasso il volume della tv e piano piano anche le luci. Al momento giusto, la porto a letto con tutti i suoi orsacchiotti e lei mi abbraccia, prendendomi le orecchie».

Poi si addormenta?
«Sì, e io insieme a lei».

È la protagonista di “Consigli”

Lorena Bianchetti è la star di copertina del nuovo numero di “Consigli - 100 idee per una vita più facile” in edicola con Sorrisi da martedì 26 ottobre a soli 50 centesimi in più. Nelle sue pagine potrete scoprire suggerimenti utili e facili da seguire che riguardano argomenti cari a tutti come l’organizzazione della casa, la gestione ottimale del verde e dei nostri animali domestici, il fitness da praticare in questa stagione e la giusta alimentazione prima dell’inverno.

Seguici