“Luna Park”: trama e cast della nuova serie Netflix italiana

Ideata dalla co-creatrice e autrice di "Baby", sarà ambientata nella Roma degli Anni 60

Simona Tabasco e Lia Grieco in "Luna Park"
29 Aprile 2021 alle 15:40

Si puo' vedere su

Netflix ha annunciato la produzione di "Luna Park" una nuova serie italiana originale prodotta da Fandango, in arrivo sulla piattaforma streaming a fine 2021. Ambientata nella Roma degli Anni 60, la serie è creata e scritta da Isabella Aguilar ("Baby"), con la regia di Leonardo D'Agostini e Anna Negri ("Baby").

La trama

Composta da sei episodi, "Luna Park" racconta l'incontro tra una giovane giostrana e una ragazza della Roma bene che porterà all'incrociarsi di due famiglie. Nel Luna Park si alternano e si intrecciano i destini di diverse generazioni, in un percorso fatto di intrighi e segreti, ma anche di nuovi e inaspettati amori. 

Il cast

Simona Tabasco interpreta Nora Marini. Nel ruolo di suo padre troviamo Tommaso Ragno, mentre nonna Mirande è interpretata da Milvia Marigliano. Poi troviamo Mario Sgueglia nei panni di suo zio Ettore e Ludovica Martino è Stella. Lia Grieco è Rosa Gabrielli. Guglielmo Poggi interpreta suoa fratello Giggi, Paolo Calabresi è il padre e Fabrizia Sacchi la madre, Lucia.

Alle vicende delle famiglie Marini e Gabrielli si intrecciano quelle dei Baldi, famiglia composta da Lando (Michele Bevilacqua), Doriana (Lorenza Indovina), e i loro figli Matteo (Edoardo Coen) e Simone (Alessio Lapice)

Nel cast anche Giulio Corso, Matteo Olivetti, Alessandra Carrillo, Gianfranco Gallo, Davide Valle, Roberto EvangelistaGiulia RicciardiLidia Vitale e Ilaria Loriga.

Seguici