Home TvNathaly Caldonazzo, vita e carriera della showgirl che ha abbandonato “Temptation Island Vip”

Nathaly Caldonazzo, vita e carriera della showgirl che ha abbandonato “Temptation Island Vip”

L’inevitabile colpo di scena, o meglio, colpo di grazia è andato in onda lo scorso 23 settembre su Canale 5 verso la fine della terza puntata del reality

Foto: Nathaly Cladonazzo e l'ex fidanzato Andrea Ippoliti

03 Ottobre 2019 | 08:45 di Barbara Mosconi

L’inevitabile colpo di scena, o meglio, colpo di grazia è andato in onda lo scorso 23 settembre su Canale 5 verso la fine della terza puntata di “Temptation Island Vip”.

• Tutto su "Temptation Island Vip 2019": le coppie, i tentatori e i riassunti delle puntate

Nathaly Caldonazzo si è alzata decisa dal tronco d’albero poggiato sulla sabbia, davanti al falò acceso, e dall’alto del suo quasi metro e ottanta di altezza e bellezza ha dichiarato: «È finita per sempre. Fine, basta, punto, stop». Più chiara di così! Il destinatario della comunicazione era il suo (a questo punto) “ex” fidanzato Andrea Ippoliti, da qualche giorno sotto osservazione (nel vero senso della parola, perché inquadrato senza sosta dalle telecamere del reality).

L’atletico Andrea, infatti, recluso come da regolamento del gioco nel “villaggio dei fidanzati”, nelle ultime settimane aveva intessuto una stretta (anzi avvinghiata) amicizia con la giovane “tentatrice” single Zoe Mallucci. Confidenze, abbracci, carezze, tenerezze, fino a isolarsi per oltre un’ora nella camera della ragazza. Telecamere spente e immaginazione aperta.

Informata dell’accaduto Nathaly Caldonazzo ha subito chiesto e ottenuto un confronto al chiaro di luna con Andrea. «Avrei voluto vivere questi 21 giorni in altro modo, lui è riuscito a rovinare pure questo bel momento della mia vita, non mi aspettavo questo epilogo» ha commentato Nathaly prima di abbandonare il gioco televisivo con i capelli biondi al vento, il lucidalabbra intatto e un vestito nero che metteva in risalto il fisico perfetto, sfoggiato con l’orgoglio di una splendida cinquantenne.

Nonostante il passare del tempo Nathaly Caldonazzo conserva con cura la sua bellezza. Una dote di famiglia. La mamma, Leontine Snell, olandese di origine indonesiana, faceva la ballerina nel famoso gruppo delle Bluebell di Parigi, quando a 17 anni arrivò a Roma e si innamorò perdutamente del costruttore Mario Caldonazzo. Purtroppo non era il marito ideale. L’uomo abbandonò la famiglia quando Nathaly aveva 9 anni («Ho patito moltissimo il disagio di avere un papà ricco, ma playboy e fedifrago»).

Nathaly cresce imparando i passi di ballo dalla mamma e sognando il mondo dello spettacolo. Da bambina voleva fare la veterinaria e, invece, dopo la maturità linguistica, si iscrive alla facoltà di psicologia, mentre lavora come modella e fa la ballerina in alcuni show della Rai (“Stasera Lino” e “Fantastico 10”). Finché nel 1997 Pier Francesco Pingitore la chiama nella compagnia del “Bagaglino”, di cui diventa una delle primedonne. Negli anni a seguire gira film, incide una canzone in spagnolo, gestisce un ristorante giapponese, posa senza veli su Playboy, recita nella soap “CentoVetrine” e fa spettacoli a teatro (nel repertorio, anche Moliere, Shakespeare e Goldoni).

Della sua vita sentimentale di solito si ricorda l’amore più famoso, all’inizio degli Anni 90, con Massimo Troisi. La giovane Nathaly trascorre con lui due anni, prima della morte improvvisa dell’attore nel 1994, ma di lui ha sempre evitato di parlare («Il Massimo che ho conosciuto io è affare soltanto mio»). Dieci anni dopo, dalla relazione con l’imprenditore napoletano Riccardo Sangiuliano nasce l’amata figlia Mia (il nome è in onore di Mia Farrow).

Del suo uomo ideale Nathaly una volta ebbe a dire: «Desidero incontrare un uomo davvero forte, che mi protegga, che mi guidi... Forse, come diceva Marilyn Monroe, ho bisogno di un uomo da stimare perché ho perduto troppo presto il modello maschile di riferimento».

Tre anni fa Nathaly si fidanza con Andrea Ippoliti, 46 anni, imprenditore romano, sconosciuto alle cronache almeno fino a oggi. Prima dell’estate lui e lei decidono di partecipare a “Temptation Island Vip” per dare “una svolta definitiva” al rapporto. E la svolta c’è stata. Una sera di settembre, davanti a un falò. Alle accuse della fidanzata, Andrea ha cercato di ribattere in qualche modo, finché la conduttrice del programma, Alessia Marcuzzi, gli ha chiesto: «Tu di lei sei innamorato?». Lo sventurato rispose: «Adesso non lo so, penso di no». Lei scappa, prende e se ne va, non discute. Chiaro di luna, fiamme sulla spiaggia, sipario.