Home TvNews e Anticipazioni30 anni fa cadeva il Muro di Berlino: la programmazione di Sky

30 anni fa cadeva il Muro di Berlino: la programmazione di Sky

Film, serie, speciali su tutte le reti dal 4 al 9 novembre

Foto: Manuel Agnelli in "Berlino Est Ovest"  - Credit: © Sky

03 Novembre 2019 | 20:44 di Lorenzo Di Palma

Per ricordare il trentesimo anniversario della caduta del muro Sky proporrà sulla sua piattaforma numerosi approfondimenti e speciali con “Berlino89”, una programmazione dedicata che parte da lunedì 4 fino a sabato 9 novembre, giorno effettivo del trentennale.

E così Sky TG24 per raccontare l’evento che cambiò la storia mondiale, ogni giorno proporrà interviste, come quella a Lech Walesa, reportage dai luoghi simbolo della divisione tra Ovest e Est, come l’itinerario in autobus tra ricordi e presente a cura di Nino Spampinato nelle città della cortina di ferro, il racconto di Lilliana Faccioli Pintozzi degli altri “muri caduti”, come gli scioperi nei cantieri navali e gli accordi di Danzica e il picnic della libertà in Ungheria, e un viaggio di Marzio Mian lungo L’Elba, il fiume che attraversa la Germania e scorre anche su l’ex confine, dove è possibile vedere ancora grandi differenze tra i due territori. Inoltre venerdì 8 novembre alle 19.15 andrà in onda Berlino 89 - Oltre il muro, uno speciale a cura di Renato Coen e sabato 9 novembre, dalle 18 alle 20, la testata all news dedicherà al giorno dell’anniversario dell’evento uno speciale, condotto da Luigi Casillo, con ospiti, collegamenti e approfondimenti.

Anche Sky Sport 24 prevederà un avvicinamento all’anniversario del Muro di Berlino con appuntamenti quotidiani a partire da lunedì 4 novembre in cui alcuni dei volti e delle voci più conosciute di Sky Sport racconteranno cosa ha significato per lo Sport il muro: dall’atletica al ciclismo al calcio. Da venerdì saranno in onda su Sky Sport Berlino 30: un calcio al muro, che prende spunto dal primo derby di Berlino in Bundesliga per raccontare l’evoluzione della città a livello sportivo, sociale a culturale e una puntata speciale de L’Uomo della domenica - discorso su due piedi di Giorgio Porrà, dal titolo Berlino 1989.

Ricca anche la programmazione di Sky Arte che nella giornata del trentennale (il 9 novembre) propone in prima serata Berlino Est Ovest, un documentario in due parti con Manuel Agnelli, ma anche, alle 18.45, Hansa Studios, da Bowie agli U2 – La musica ai tempi del Muro, la storia dei leggendari studi di registrazione di Berlino, alle 20.15 Free to Rock, in cui il regista Jim Brown indaga come il rock & roll abbia decretato la fine della guerra fredda, e alle 23.55 infine Soundtracks – Canzoni che hanno fatto la storia – Il muro di Berlino, un viaggio nella musica che ha accompagnato gli anni della costruzione e dell'abbattimento del muro di Berlino.

In campo anche Sky Atlantic con le maratone delle serie Deutschland 83 e Deutschland 86 (domenica 3 novembre e domenica 10 novembre dalle 12) e History con una programmazione speciale che comprende La notte più lunga (venerdì 8 alle 21), Berlino: fuga per la libertà (sabato 9 alle 21); In fuga dal muro di Berlino (domenica 10 alle 21) e Guerra Fredda, domenica 10 alle 21.50, uno speciale che spazia dal gigantesco ponte aereo alleato del 1948 per contrastare il blocco sovietico della città tedesca alla riunificazione della Germania, ricostruendo nel dettaglio il conflitto tra le superpotenze USA e URSS che ha segnato la seconda metà dello scorso secolo.