Home TvNews e Anticipazioni«A raccontare comincia tu»: Raffaella intervista Paolo Sorrentino

«A raccontare comincia tu»: Raffaella intervista Paolo Sorrentino

Nella puntata in onda domenica 18 agosto su Rai3 alle 23.30 il regista Premio Oscar racconta perché ha un legame speciale con Diego Maradona

Foto: Raffaella Carrà  - Credit: © Olycom

17 Agosto 2019 | 23:05 di Angelo De Marinis

Proprio una sua canzone, A far l'amore comincia tu, remixata dal dj Bob Sinclair, è la colonna sonora della lunga sequenza di apertura del film La Grande Bellezza, Premio Oscar 2014. Raffaella Carrà intervista il regista Paolo Sorrentino nell'ultima puntata di A raccontare comincia tu in onda domenica 18 agosto su Rai3 alle 23.25 e gli ricorda un simpatico aneddoto che li riguarda entrambi: "Dopo l’Oscar ti ho telefonato e ho detto: 'Volevo farle i complimenti', ti davo ancora del lei, tu non credevi che fossi io e mi hai detto 'Grazie' e hai chiuso”. "Ho scelto quel brano - spiega Sorrentino - perché è la quintessenza della gioia e della ballabilità". Raffaella osserva con ironia "In quella scena mi hai messo in mezzo a gente superficiale che prende la cocaina, non è esaltante per me che sarò andata a una sola festa nella vita. Mi sono trovata in mezzo a gente che fa i trenini”.

Sorrentino è altrettanto ironico parlando dei suoi film: "Mi ritrovo in mezzo al cinema d'autore ma la mia ambizione è fare la commedia. Non sapendola fare, la mia commedia viene messa nel cinema d'autore".

Nel corso dell'incontro con Raffaella rievoca tanti episodi della sua carriera ma anche della sua vita privata e ritorna sul legame speciale con Maradona, ma anche sulla perdita traumatica dei suoi genitori, quando era ragazzino. Nel week end in cui il padre e la madre morirono per un incidente nella casetta di montagna a Roccaraso lui non c'era perché aveva avuto per la prima volta il permesso di seguire in trasferta il Napoli, la squadra in cui giocava il campione argentino. Una circostanza, una passione che gli ha salvato la vita.