Home TvNews e AnticipazioniAlessandro Borghese – 4 ristoranti fa tappa a Monaco

13 Febbraio 2018 | 10:04

Alessandro Borghese – 4 ristoranti fa tappa a Monaco

Nella puntata di martedì 13 febbraio lo chef ci porta alla ricerca del miglior ristorante di cucina regionale italiana in Baviera

 di Giulia Ausani

Alessandro Borghese – 4 ristoranti fa tappa a Monaco

Nella puntata di martedì 13 febbraio lo chef ci porta alla ricerca del miglior ristorante di cucina regionale italiana in Baviera

13 Febbraio 2018 | 10:04 di Giulia Ausani

Continua il viaggio di Alessandro Borghese alla ricerca dei migliori ristoranti italiani e stavolta fa tappa all'estero. La quinta puntata di «Alessandro Borghese - 4 ristoranti», in onda martedì 13 febbraio alle 21.15 su Sky Uno, ci porta infatti a Monaco di Baviera, alla ricerca del miglior ristorante di cucina regionale italiana. Quattro ristoratori visiteranno i locali degli avversari per valutarne location, menù, servizio e conto con un voto da 1 a 10. Anche Borghese darà dei voti che però resteranno segreti fino alla fine della puntata.

I ristoranti

Saranno quattro uomini a contendersi il titolo. Antonio, originario di Bari e residente a Monaco da quasi vent'anni, è il proprietario del Bibulus, ristorante classico provvisto di terrazza esterna. Esigente e preciso, Antonio punta sulla creatività per rivalutare la tradizione italiana, ed è convinto che il suo locale sia un passo più avanti rispetto all'offerta gastronomica italiana a Monaco.

Andrea, calabrese, vive a Monaco da quindici anni ed è il titolare della Locanda Busento, locale dallo stile rustico e tipicamente bavarese, situato all'interno di una vecchia birreria tedesca con grandi vetrate e arcate sul soffitto. Andrea propone una cucina semplice e in stile tedesco, con i grandi classici italiani riadattati in base al gusto tipico locale, come ad esempio la carbonara panna e speck.

Franco, napoletano doc, è il proprietario della Trattoria Anima e Core, tra i primi locali italiani ad aprire a Monaco negli Anni Sessanta. L'atmosfera è familiare e casalinga in questo ristorante dagli arredi in legno, con cucina a vista e con il bianco e il marrone come colori dominanti. Franco propone la tipica cucina italiana con una preferenza per la tradizione partenopea e i piatti a base di pesce.

Gioacchino è il titolare del ristorante Vi Vadi 89, dall'atmosfera innovativa e decisamente particolare, situato all'interno di un hotel. Gioacchino, proprietario di altri due locali in città, qui accoglie i suoi clienti in un ristorante spiccatamente italiano ma al tempo stesso moderno e trasversale.