Home TvNews e AnticipazioniAlessandro Borghese, l’ultima puntata di «4 ristoranti»

Alessandro Borghese, l’ultima puntata di «4 ristoranti»

Ultima tappa Torino, alla ricerca della migliore trattoria urbana, ma torna in primavera con 8 puntate inedite

 - Credit: © Ufficio Stampa

31 Gennaio 2017 | 14:25 di Manuela Puglisi

Si conclude, per ora, la terza edizione di «Alessandro Borghese 4 Ristoranti» con l’ultima puntata che fa tappa a Torino e andrà in onda martedì 31 gennaio alle 21.15 su Sky Uno HD. A primavera, però, ci attendono 8 nuovi episodi.

La decima puntata è quindi dedicata alla ricerca della miglior trattoria urbana di Torino e a sfidarsi su menù, location, servizio e conto saranno anche questa settimana quattro ristoratori, per la precisione quelli di Gaudenzio, L’orto già Salsamentario, Cenerentola Prêt à Manger e Sorij Nouveau.

Gaudenzio

Il titolare della trattoria Gaudenzio è Stefano, appassionato di teatro ed esperto di enogastronomia, che propone un locale di classe, moderno, ma che non spaventi chi non può permettersi cene lussuose che alleggeriscono troppo il portafogli.

L’orto già salsamentario

Il titolare de L’orto già salsamentario è l’ex informatico Eduardo, che per viaggiare e organizzare corsi di cucina vegana e crudista ha mollato tutto. Tornato a Torino, ha aperto il ristorante per condividere con tutti la sua cucina salutista. L’orto ha un look minimal e moderno e punta a educare il cliente nelle sue scelte alimentari.

Cenerentola Prêt à Manger

La titolare di Cenerentola Prêt à Manger è Sara, maestra di arte da sempre appassionata di cucina. Questo ristorantino lo considera un po’ la sua casa e offre cibi semplici “fai da te”, lontani dall’elite gourmet e più vicini alle abitudini dei clienti.

Sorij Nouveau

È Piero il titolare di Sorij Nouveau, ha estro e uno staff capace. La sua è una tipica enoreca torinese con cucina, “rinata” lo scorso anno con l’aggiunta di un tocco di creatività.