“American Horror Story”: cosa si sa sull’undicesima stagione

Il titolo, il cast e i poster della nuova stagione della serie antologica di Ryan Muprhy

28 Settembre 2022 alle 14:23

Sta per tornare "American Horror Story", la serie cult di Ryan Murphy. Cominciata con la prima stagione intitolata "Murder House" nel 2011, il titolo prosegue da oltre un decennio e la decima stagione, "Double Feature", è andata in onda nell’autunno 2021. Le probabilità che l’undicesimo capitolo dell’antologia horror "American Horror Story" possa approdare entro il 2022 sono sempre state molte e ora sono una certezza.

È infatti stata rivelata la data di uscita dei nuovi episodi su Hulu, il prossimo 19 ottobre per il pubblico americano, mentre i fan italiani possono per ora sperare che la messa in onda segua a stretto giro, magari in vista di Halloween e sempre sulla piattaforma streaming Disney+, sulla quale è disponibile la decima stagione, oltre allo spin-off "American Horror Stories".

Nel frattempo, anche se rimangono top secret i dettagli della nuova stagione, è stato rivelato il titolo che ne rivela quindi l’ambientazione. Si chiamerà infatti "American Horror Story: New York City", titolo che suggerisce una portata perfino maggiore delle precedenti: l’idea che l’intera città di New York possa essere teatro degli avvenimenti soprannaturali è decisamente intrigante per i fan di AHS.

Se intorno alla trama c’è ancora grande riserbo (piuttosto insolito, visto l’arrivo imminente), si conosce già il cast dell’undicesima stagione ("New York City") che prevede il ritorno di interpreti “veterani” della serie come Billie Lourd, Zachary Quinto, Patti LuPone e Isaac Powell e l’introduzione di alcune novità, cioè Sandra Bernhard, Joe Mantello e Charlie Carver.

Ryan Murphy, che in genere promuove i suoi titoli in maniera molto attiva sui social, è insolitamente assente, nel senso che i suoi profili sono scomparsi. Le uniche notizie su "American Horror Story: New York City" e le poche immagini arrivano dal profilo Twitter della serie, con la data di debutto.

I fan di Ryan Murphy adesso devono fare i conti con una doppia attesa, sia per "American Horror Story: New York City", sia per "The Watcher", una nuova miniserie thriller (ispirata a una storia vera) che dovrebbe debuttare su Netflix entro l’anno, di cui è stato presentato il trailer durante l’evento Tudum. Mente brillante e apparentemente inesauribile, Ryan Murphy è anche ideatore della serie "Mostro – La storia di Jeffrey Dahmer", disponibile su Netflix, sul cosiddetto “mostro di Milwaukee”.


Seguici