Home TvNews e AnticipazioniBarbara D’Urso a «Confessione Reporter-Incontri»

28 Giugno 2017 | 19:49

Barbara D’Urso a «Confessione Reporter-Incontri»

«Non mi importa se tutti mi prendono in giro per le mie faccine… io sono questa», racconta nella lunga intervista a Stella Pende

 di Lorenzo Di Palma

Barbara D’Urso a «Confessione Reporter-Incontri»

«Non mi importa se tutti mi prendono in giro per le mie faccine… io sono questa», racconta nella lunga intervista a Stella Pende

Foto: Barbara D'Urso e Stella Pende  - Credit: © Mediaset

28 Giugno 2017 | 19:49 di Lorenzo Di Palma

Amori, lavoro, vittorie, sconfitte. Film, canzoni e poi il grande successo di Pomeriggio Cinque e Domenica Live. A raccontarlo è Barbara D’Urso a Stella Pende durante la puntata di «Confessione Reporter-Incontri» di cui sarà protagonista, mercoledì 28 giugno, in seconda serata, su Rete4.

La lunga intervista con uno dei volti più celebri della televisione italiana sarà una sorta di viaggio dentro la vita della bambina Maria Carmela e della donna Barbara: «I miei eroi sono i miei figli, lo dico a costo di sembrare banale», esordisce la regina dei palinsesti pomeridiani. Il divorzio, invece, «mi ha fatto molto soffrire. È stato una cosa pubblica, sbattuta sui giornali in prima pagina».

Passando a temi di attualità, nel corso del faccia a faccia Barbara D’Urso spiega di essere «a favore dell'accoglienza, ma con delle regole». Ma al centro dell’incontro con Stella Pende c’è la tv: «La televisione della D’Urso è la vita che la D’Urso vive» e «non mi importa se tutti mi prendono in giro per le mie faccine… io sono questa. Sono vera: soffro. Se intervisto una mamma che soffre, mi si legge sul volto», racconta la conduttrice.