Home TvNews e Anticipazioni«The Big Bang Theory» finirà nel 2019

«The Big Bang Theory» finirà nel 2019

La sit-com di Chuck Lorre, iniziata nel 2007, si chiuderà dopo dodici stagioni e 279 episodi, segnando un vero e proprio record

23 Agosto 2018 | 11:56 di Giulia Ausani

Dopo dodici anni , dodici stagioni e cinquantadue nomination agli Emmy (tra cui dieci premi vinti), a maggio 2019 si chiuderà definitivamente «The Big Bang Theory». Finendo con un totale di 279 episodi, la serie di Chuck Lorre diventerà la sit-com multicamera più lunga nella storia (battendo «Cin Cin», conclusasi nel 1993). 

«Saremo per sempre grati ai nostri fan per il loro supporto a The Big Bang Theory per queste dodici stagioni», si legge nel comunicato ufficiale firmato CBS (il network americano su cui va in onda la serie negli Usa), Warner Bros. Television (la casa di produzione) e Chuck Lorre. «Noi, il cast, gli sceneggiatori e la crew apprezziamo tantissimo il successo della serie e vogliamo creare un’ultima stagione, e un finale della serie, che porti The Big Bang Theory a una chiusura creativa epica».

Nonostante il calo di ascolti delle ultime stagioni, «The Big Bang Theory» resta una delle sit-com più viste e apprezzate a livello internazionale, con personaggi - come il fisico teorico Sheldon Cooper, interpretato da Jim Parsons - ormai entrati nella cultura popolare. In Italia va in onda sui canali Mediaset Premium ed è disponibile anche su Infinity.