Home TvNews e AnticipazioniBoss in Incognito: le anticipazioni della terza puntata

Boss in Incognito: le anticipazioni della terza puntata

Protagonista della “missione”, Costantino Vaia alla guida di Pomì

Foto: Nicola Savino  - Credit: © SplashNews

31 Gennaio 2017 | 18:27 di Daniele Ceccherini

Puntata dedicata “all’oro rosso”, i pomodori, la terza di Boss in Incognito, in onda martedì 31 gennaio alle ore 21.20 su Rai2. Il “boss” che si fingerà apprendista questa volta sarà Costantino Vaia, dal 2002 direttore generale del Consorzio Casalasco del Pomodoro, una delle più importanti realtà agroindustriali del settore a livello europeo che esporta i propri prodotti in oltre 60 Paesi nel mondo, titolare del marchio Pomì.

Camuffato a dovere nel corso della sua avventura in incognito, incontrerà Antonella, un’operatrice del confezionamento, poi Marcello, alle prese con lo scarico del pomodoro, Pier Giorgio, che si occupa della raccolta dei pomodori, e infine Rita, che si occupa del controllo e della cernita dei pomodori sui nastri, e Sandro, che si occupa della pallettizzazione.

Conoscendo già alla perfezione la dinamica produttiva, avendoci lavorato lui stesso, a Costantino Vaia interessa affrontare l’avventura di Boss in Incognito soprattutto per l’aspetto umano, per capire se i suoi dipendenti sono soddisfatti, felici della vita e del lavoro che svolgono. Conduce con la consueta ironia, Nicola Savino.