Home TvNews e AnticipazioniCameron Boyce: l’attore della Disney è morto nel sonno

Cameron Boyce: l’attore della Disney è morto nel sonno

La giovane star aveva solo 20 anni. Era famoso per i suoi ruoli nelle serie "Jessie" e "Descendants”

Foto: Cameron Boyce  - Credit: © Getty

07 Luglio 2019 | 12:40 di Lorenzo Di Palma

È morto nel sonno nella sua casa di Los Angeles a soli 20 anni, Cameron Boyce, attore Disney Channel diventato una star grazie alla sua partecipazione a serie di successo come Jessie e The Descendants. La sua scomparsa è stata rivelata dall’ufficio stampa dell’attore che ha dichiarato: «Con il cuore in mano vi dobbiamo annunciare che questa mattina abbiamo perso Cameron. Il mondo ha perso una delle sue luci più luminose, ma il suo spirito continuerà a vivere attraverso la gentilezza e la compassione di tutti coloro che lo hanno conosciuto e amato». Boyce sarebbe morto per un attacco dovuto a una patologia di cui era affetto da tempo, secondo alcuni media americani si tratterebbe di una crisi epilettica, ma la notizia non è stata confermata,

Boyce aveva mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo come modello a soli sette anni per un catalogo promozionale della Disney, poi nel 2008 aveva debuttato in televisione nella soap opera General Hospital: Night Shift e nel 2011 era già co-protagonista nella serie Jessie e al cinema con Un weekend da bamboccioni e Un weekend da bamboccioni 2 in cui interpretava il figlio del protagonista Adam Sandler. Anche se il ruolo che poi ha consacrato la sua fama è quello di Carlos, figlio di Crudelia De Mon, nella serie Disney per la televisione Descendants.

E sui social tra i primi a ricordare l'attore è stato proprio il regista di Descendants, Kenny Ortega che su Instagram ha scritto: «Cameron portava amore, risate e solidarietà ogni giorno in sua presenza. Il suo talento sconfinato. La sua gentilezza e generosità erano infinite. È stato un indescrivibile onore e un piacere conoscerlo e lavorare con lui. Ti rivedrò in tutte le cose mio amato e meraviglioso amico. Cercherò nelle stelle la tua luce. Sarai il mio ragazzo per sempre! Cameron vivrai per sempre nei nostri cuori».