Champions League: Inter – Barcellona, dove vederla in chiaro

Per i nerazzurri è una partita decisiva e c’è tanta voglia di riscatto

3 Ottobre 2022 alle 08:40

Dopo la pausa per la Nations League che ha interessato anche la Serie A, torna in scena la Champions League, il torneo europeo fra club più prestigioso e seguito, con la terza delle sei giornate previste per la fase a gironi. Oltre a quelle che coinvolgeranno Juventus, Milan e Napoli, una delle sfide più attese è senza dubbio Inter - Barcellona che si giocherà martedì 4 ottobre allo stadio di San Siro a Milano con diretta in chiaro su Canale 5 dalle ore 21.

Per gli uomini allenati da Simone Inzaghi potrebbe quasi essere considerata una partita decisiva, se consideriamo le difficoltà affrontate dai nerazzurri in questo inizio di stagione. Per fortuna la situazione in classifica all’interno del raggruppamento è ancora ampiamente aperta. Sia l’Inter sia il Barcellona, infatti, hanno tre punti, grazie ai rispettivi successi ottenuti nelle gare d’andata contro i cechi del Viktoria Plzen (anche se i catalani al momento vantano una migliore differenza reti, con due gol di vantaggio), ed entrambe hanno perso 2 a 0 contro i tedeschi del Bayern Monaco che guidano la graduatoria con sei punti.

Sulla carta i giochi sono tutt’altro che scontati, ma la cabala non gioca a favore dei milanesi. Infatti nelle ultime quattro occasioni in cui Inter e Barcellona si sono affrontate durante la fase a gironi della Champions (nelle stagioni 2018/2019 e 2019/20) gli spagnoli hanno vinto tre volte (e la quarta partita è finita in pareggio). Così i tifosi interisti hanno un “motivo” in più per sostenere la squadra che in attacco si affida al bomber Lautaro Martinez, a secco finora in questa Champions. Sperando, viceversa, in un calo di rendimento del collega blaugrana Robert Lewandowski che invece, contro il Viktoria Plzen, di gol ne ha fatti addirittura tre.

Insomma, si annuncia una partita intensa, spettacolare, ricca di emozioni e che avrà il suo seguito, mercoledì 12 ottobre, con la partita di ritorno. Infine ricordiamo che agli ottavi di finale del torneo (dal 14 febbraio) accedono le prime due classificate di ognuno degli otto Gruppi.

Seguici