Home TvNews e AnticipazioniCriminal Minds, fuori “Hotch” dentro Prentiss

Criminal Minds, fuori “Hotch” dentro Prentiss

Dopo l'addio (forzato) di Thomas Gibson, a sostituirlo a capo della squadra potrebbe essere proprio Paget Brewster, promossa a personaggio regolare

Foto: Emily Prentiss e Thomas Gibson in Criminal Minds  - Credit: © CBS

31 Agosto 2016 | 15:14 di Manuela Puglisi

Molte cose stanno cambiando nella squadra di Criminal Minds, la serie ha da poco perso uno dei suoi protagonisti, Thomas Gibson, ma la CBS ha appena promosso Paget Brewster a personaggio principale. Fuori Hotch e dentro Emily Prentiss allora, per una dodicesima stagione all'insegna dei cambiamenti.

Dopo l'addio di Shemar Moore che sin dall'inizio aveva interpretato Derek Morgan, qualche tempo fa era arrivata la notizia che anche Thomas Gibson avrebbe abbandonato la serie, licenziato, pare, dopo una furibonda e violenta lite sul set con uno dei produttori. Già in passato l'attore era stato costretto a seguire un programma per la gestione della rabbia dopo uno scontro con un assistente regista.

Con l'uscita di Hotch, la CBS era ovviamente alla ricerca di un nuovo personaggio principale che lo sostituisse e sembra che la scelta sia caduta proprio sull'agente Emily Prentiss interpretata da Paget Brewster. In questa nuova stagione era già previsto un ritorno per Prentiss che si è inevitabilmente trasformato in un impegno a tempo pieno, come confermato da una portavoce della CBS. ?Siamo davvero felici di avere di nuovo con noi Paget a tempo pieno? ha detto la produttrice Erica Messer ?È decisamente mancata alla famiglia della BAU, sullo schermo e fuori. averla di nuovo sul set è stato fantastico, come se non se ne fosse mai andata?. Dopo l'abbandono di Hotchner è probabile che sarà lei a guidare la squadra. Al cast della dodicesima stagione di Criminal Minds si sono aggiunti anche Adam Rodriguez e Aisha Tyler, nei panni della dottoressa Tara Lewis.