Home TvNews e Anticipazioni«The Crown»: trama, cast e trailer della seconda stagione

«The Crown»: trama, cast e trailer della seconda stagione

Quando esce in streaming su Netflix? Chi tornerà e come affronterà il dopoguerra la regina Elisabetta?

Foto: «The Crown», Claire Foy  - Credit: © Netflix

06 Novembre 2017 | 17:49 di Manuela Puglisi

Netflix ha pubblicato il primo trailer completo della seconda stagione di «The Crown», in arrivo in streaming il prossimo 8 dicembre. La prima stagione della serie che racconta la vita pubblica e privata della regina Elisabetta copriva il perioso che va dal 1947, anno del suo matrimonio con il principe Filippo, fino al 1956. La seconda stagione riprenderà dove l'ultimo episodio della prima si era concluso e si concentrerà sulla crisi di Suez e lo scandalo Profumo che ha travolto il governo del primo ministro Harold McMillan, costringendolo alle dimissioni. Nel frattempo, Elizabeth (Claire Foy) e Filippo (Matt Smith) fanno sempre più fatica a trovare un equilibrio tra vita pubblica e privata.

La serie unisce i talenti del creatore Peter Morgan («The Queen», «Frost/Nixon»), del regista Stephen Daldry («Billy Elliot», «The Hours») e del produttore Andy Harries («The Queen»).

The Crown: trama, personaggi e curiosità

La trama della seconda stagione

Il fragile ordine sociale stabilitosi dopo la Seconda Guerra Mondiale si sta sgretolando. La stagione si apre con i soldati delle Forze Armate di Sua Maestà intenti a combattere una guerra illegale in Egitto e si chiude con la caduta del suo terzo Primo Ministro, Harold McCillan, dopo uno scandalo sconvolgente. La secomda stagione testimonia la fine dell'età della deferenza e introduce il sorgere dei rivoluzionari Anni 60.

«The Crown» continua a documentare i più grandi eventi politici che hanno definito e modellato la seconda metà del ventesimo secolo.

Il cast

Molti dei protagonisti della prima stagione torneranno per questo secondo capitolo, a partire ovviamente da Claire Foy e Matt Smith, Vanessa Kirby (Margaret) e Alex Jennings (Edward). Tra i nuovi arrivi invece troveremo Matthew Goode («Downton Abbey») e Michael C.Hall («Dexter», «Six Feet Under»).