Home TvNews e Anticipazioni«Cucine da incubo»: Cannavacciuolo riparte sul Nove

«Cucine da incubo»: Cannavacciuolo riparte sul Nove

Mercoledì 5 settembre riparte il viaggio in Italia a risollevare le sorti di ristoranti in difficoltà

Foto: Antonino Cannavacciuolo  - Credit: © Olycom

05 Settembre 2017 | 19:50 di Lorenzo Di Palma

Torna da mercoledì 5 settembre, in prima serata, come protagonista di Cucine da incubo Italia nella seconda stagione sul canale Nove (la quinta), Antonino Cannavacciuolo, chef stellato amato in tutta Italia (e proprietario dell'hotel ristorante a due stelle Michelin Villa Crespi sul lago d'Orta), che ancora una volta con le sue pacche e le sue ricette aiuterà i ristoratori in difficoltà.

Basato sul format portato al successo dallo chef scozzese Gordon Ramsay, nel corso delle dieci puntate, in onda ogni mercoledì alle 21.55 su Nove, lo chef Cannavacciuolo ha il compito di risollevare le sorti di altrettanti ristoranti in crisi, intervenendo non solo sui menù e sulla qualità del cibo, ma anche sugli aspetti più gestionali di un'impresa di ristorazione, nonché sugli aspetti estetici dei locali.

E nella prima puntata, per il ritorno di Cucine da Incubo lo chef Cannavacciuolo è a Catania, alla Trattoria Sicilia. Si misurerà con una situazione inedita: un titolare che ammira talmente tanto Gordon Ramsay, da essersi immedesimato in lui.