Home TvNews e Anticipazioni«Diana – tutta la verità» su Nove

«Diana – tutta la verità» su Nove

In uno speciale di tre ore, il 25 agosto, in prima serata, tutta la vita di Lady D e sulla sua morte

Foto: Lady D fotografata a Parigi nel 1992  - Credit: © Getty Images

25 Agosto 2017 | 00:43 di Angelo De Marinis

Ancora, a distanza di vent'anni dall’incidente a Parigi in cui morì il 31 agosto del 1997, Lady D continua a essere protagonista di giornali e palinsesti televisivi.

Il carisma e la grande capacità che aveva di catturare l'attenzione dei media e dell'opinione pubblica su di sé e sulle cause che abbracciava sono tra i fattori che possono spiegare in una chiave diversa la sua fine ancora avvolta dal mistero.

Nel documentario «Diana - tutta la verità», in onda su Nove in prima tv il 25 agosto alle 21.15, il giornalista Andrew Morton, autore di diversi libri sulla figura della principessa del Galles, ne ripercorre la vita. Filmati esclusivi ed estratti di interviste a due amici, alla guardia del corpo Ken Wharfe, la biografa della famiglia reale Ingrid Seward, un’esperta di storia e ai reporter Tamron Hall e Deborah Norville. L'opera di ricerca è profonda: lo speciale si sofferma in particolare sui rapporti difficili con il principe Carlo e con la famiglia reale.  

Ne viene fuori il ritratto di una donna fortemente indipendente, refrattaria alle rigide regole di Corte e desiderosa di impegnarsi in modo autentico, non solo sotto il profilo formale, per la tutela dei valori e diritti nei quali credeva.

Inoltre, il sostenitore della teoria del complotto Richard Belzer spiegherà esattamente quello che è successo secondo lui durante la notte del tragico incidente.