Discovery: le novità e i programmi in arrivo per la stagione 2021/2022

Sono stati presentati i palinsesti di Discovery Italia. In arrivo Tommaso Zorzi, Teresa Mannino, Elena Santarelli e Paolo Conticini

"Drag Race Italia" con Chiara Francini, Priscilla e Tommaso Zorzi  Credit: © Discovery
30 Giugno 2021 alle 18:26

Sono stati presentati i palinsesti di Discovery Italia. Durante la conferenza stampa sono stati confermati i “pilastri” della rete e annunciati i nuovi programmi dei canali Nove, Real Time, Giallo, K2, Frisbee, DMAX, HGTV e Motor Trend e Plus (pay) tra promossi e volti nuovi. Discovery Italia si conferma il network televisivo gratuito e in abbonamento sempre più in crescita nel nostro paese soprattutto tra i giovani e nel pubblico femminile.

Discovery+

Su Discovery+ si parte subito con il primo appuntamento con le Olimpiadi di Tokio in programma dal 23 luglio, con più di tremila ore e una programmazione speciale prodotta in Italia per seguire gli atleti di casa nostra. Ad accompagnare il pubblico in questo viaggio ci saranno un team di inviati a Tokyo, una squadra di oltre 80 commentatori e talent italiani del calibro di Andrea Meneghin, Hugo Sconochini, Roberta Vinci, Margherita Granbassi, Valentina Marchei, Riccardo Magrini, Giuseppe Maddaloni, Francesco Panetta e molti altri.

A novembre approda anche "Drag Race Italia" (Ballandi Arts), dopo numerose edizioni in giro per il mondo e 19 Emmy Awards. Si tratta del reality show americano lanciato nel 2009 da RuPaul e diventato fenomeno di costume globale. La giuria sarà composta dall'influencer e conduttore televisivo Tommaso Zorzi (già vincitore del “Gf Vip” e opinionista a “L’Isola dei Famosi”), dalla drag queen Priscilla (l'artista napoletano Mariano Gallo) e dall'attrice, conduttrice e scrittrice Chiara Francini. Il programma segna il passaggio ufficiale di Zorzi da Mediaset a Discovery.

Spazio a “Back in time – Un amore da favola”, il nuovo esperimento sociale che porterà un gruppo di ragazze e ragazzi ad immergersi in un’avventura romantica in pieno ‘800. Dovranno dire addio a jeans e t-shirt per doppiopetto e stretti corsetti, dovranno rinunciare a chat, app di incontri e speed date, per imparare di nuovo a corteggiare e a sedurre facendo un passo indietro… nel tempo. L'obiettivo è quello di trovare l'anima gemella, ma senza il supporto della tecnologia.

In “Sex Lies & Chadia” la giovane cantante e influencer Chadia Rodriguez terrà conversazioni aperte e tutte al femminile sulla sfera della sessualità, con un’esperta pronta a rispondere ai quesiti che arriveranno dai social.

Clio Back Home” segna il ritorno su Discovery Plus di Clio Make Up, make up artist e YouTuber tra le più note in Italia. La docu-serie racconta Clio al nastro di partenza di una nuova fase, in un crescendo di avvenimenti e dietro le quinte inediti, insieme a suo marito Claudio, alle loro due bambine Grace e Joy, alla cognata Elena, Ceo dell'azienda, e a tutto il team di ClioMakeUp…

Dal 2 luglio parte “Tarabaralla - Finché c'è dolce c'è speranza” il nuovo programma con Damiano Carrara che mette alla prova gli influencer in cucina. Tra gli inusuali studenti ritroviamo Michela Giraud, Valeria Angione, Tommy Cassi, Nicole Rossi, Francesco Oppini, Giulia Valentina che dovranno superare diverse prove, sia teoriche che pratiche. 

Altro giro, altra corsa sulla rete che proporrà “Il Celeste”, documentario su Roberto Formigoni, uno degli uomini più influenti della politica italiana. Per diciassette anni ha governato la regione più ricca e popolosa d’Italia. Si tratta di un documentario in due episodi (per la cui scrittura è stato coinvolto lo stesso protagonista) che racconta - grazie all’ausilio di materiali d’archivio - le origini, l’ascesa politica fino ai giorni nostri di Formigoni.

Prosegue l’avventura di “The Facchinettis”, la docu-serie con protagonisti Francesco Facchinetti, la moglie Wilma e tutta la loro grande famiglia allargata.

Discovery+ ha inoltre in serbo un’importante novità: “Chiamatemy Tony King” la docuserie dedicata al trapper transgender del Rione Sanità di Napoli dagli esordi alla sua affermazione sulla scena musicale partenopea.

Tra i programmi confermati ci sono: “Naked Attraction, Undressed” con Nina Palmieri, “Social Family” con Katia Follesa, “Love Island” con Giulia De Lellis.

Nove

Nove compie 5 anni (è diventato l’ottavo canale nazionale con il 2,4% di share) e il palinsesto 2021 segnerà il ritorno di appuntamenti consolidati e importanti novità. Arriva Teresa Mannino con un programma originale. L'altra novità è una serata inedita a metà novembre con Aldo Giovanni e Giacomo che festeggiano i 30 anni di attività. Sarà presente anche Arturo Brachetti

Torna in una versione rinnovata “Il contadino cerca moglie”, il format di successo mondiale che intercetta la tendenza, soprattutto nei giovani, di riappropriarsi di borghi e campagne. Per otto settimane Gabriele Corsi sarà amico e confidente dei contadini scelti.

Nove cala un altro dei suoi assi: Paolo Conticini al timone di “Cash or Trash - Chi offre di più”. A contendersi gli oggetti ci saranno cinque mercanti. Tra questi Roberta Tagliavini, che sarà la protagonista di un programma dedicato dal titolo “La mercante di Brera”.

Confermati i programmi: “Deal With It”, “Little Big Italy”, “Fratelli di Crozza”, “Accordi e disaccordi”, “La Confessione”.

Spazio anche ai documentari con Nello Trocchia, inviato del quotidiano “Domani”, che firmerà sei nuove prime serate dedicate a storie di criminalità organizzata, collaboratori di giustizia, boss spietati: si parte a settembre con “Casamonica – La resa dei conti” con il maxi processo a 44 membri del clan che ha imperversato su Roma. 

Real Time

Ricca l’offerta anche su Real time. Dal 5 luglio ci sarà da ridere con “D'amore e d’accordo" (Blu Yazmine), condotto da Katia Follesa, l'adattamento del formato internazionale 'The NewlyWed Game', in onda in Francia ininterrottamente da 25 anni e che in Italia è stato un cult con “Tra moglie e marito”. Oltre a Katia, i protagonisti del format sono il marito, l’attore e comico Angelo Pisani e la figlioletta Agata.

Sempre a luglio torna anche “Discovering Simo”, il viaggio di Simona Ventura alla scoperta di piccole grandi storie, con una nuova edizione ambientata in Emilia Romagna, la regione dove è nata la presentatrice tv. 

A settembre appuntamento con “Cortesie per gli ospiti” mentre a gennaio 2022 verrà riproposto “Dolci sotto il tetto” in cinque puntate. A febbraio sarà la volta di “Cake Star”.

Appuntamento anche con Federico Fashion Style che condurrà “Il salone delle meraviglie”. E poi per lui un nuovo programma “Beauty Bus” in cui girerà in lungo e in lago l'Italia per cambiare il look delle donne. Real Time opporrà anche una docuserie sulla vita di Elena Santarelli.

Confermati “C'era una volta l’amore" con Michela Giraud, “Ti spedisco in convento”, “Ti spazzo in due”, “Primo appuntamento crociera” e “Seconda vita” con Gabriele Parpiglia. E ancora: “Bake Off”, da settembre, venerdì in prima serata, “Il castello delle cerimonie”, venerdì in seconda serata”.

Food Network

Su Food Network la programmazione prosegue all’insegna del racconto delle tradizioni, del territorio e del trend del mondo della cucina italiana. La food star Benedetta Rossi, che con “Fatto in casa per voi” (Banijay Italia) ci terrà compagnia per tutta la prossima stagione televisiva.

Altro grande ritorno è quello, da settembre, de “L’Italia a morsi”. Oltre alla versione classica in compagnia di Chiara Maci, che continuerà il suo viaggio nel Belpaese alla scoperta delle ricette della tradizione, arrivaa ottobre “L’Italia a morsi al ristorante” in cui Simone Rugiati esplorerà una particolare località italiana per poi cucinare un menù tipico con l’aiuto di uno chef locale.

Confermati anche gli altri titoli più rappresentativi del canale: da settembre andrà in onda la nuova edizione di “Giusina in cucina” (Jumpcutmedia), con le ricette made in Sicilia di Giusi Battaglia, che in estate ci porta a Ustica e Favignana con la Seacily Edition.

Da novembre torna “The modern cook” (Jumpcutmedia) con Csaba dalla Zorza; a febbraio appuntamento con “Uno chef in fattoria” con Roberto Valbuzzi, protagonista a settembre anche del branded content “Aperistorie - Aperitivo all’italiana" in compagnia di Rossella Brescia e Bruno Vanzan. Confermato anche Marco Bianchi al timone, a partire da novembre, di un nuovo programma: “Cucinare è un gioco da ragazzi” in cui lo chef e presentatore tv suggerirà ricette fantasiose e alternative per coinvolgere i più giovani in cucina. Arriva Francesco Aquila, fresco della vittoria a Masterchef, e tra i nuovi volti c'è anche Vittoria De Nittis con “Giovani Nonne” e Luca Terni con “C'è cicca”. 

Giallo

Su Giallo continuano le novità. La programmazione autunnale si arricchisce di nuove coppie al femminile con due titoli in prima tv assoluta. In arrivo a settembre la serie tedesca “Modern Murder - Due detective a Dresda”, con le indagini delle ispettrici Henni e Karin, tanto diverse nel carattere quanto complementari nella risoluzione dei casi, e a ottobre “Mismatch”, crime francese con protagoniste l’agente di polizia Vanessa e la giudice Justine, che dovranno fare i conti con la scoperta di essere figlie dello stesso padre.

Non mancheranno poi conferme e imperdibili ritorni, tra cui da settembre “I misteri di Murdoch”, la serie rivelazione dell’anno ambientata nella Toronto di fine Ottocento, da novembre le attesissime puntate inedite del cult “L’Ispettore Barnaby” e tanti altri titoli.

DMax

Su DMax arriverà a gennaio 2022 un format inedito tutto italiano su un family business unico nel suo genere: le ristrutturazioni estreme di “Falegnami ad alta quota”. Un’eccellenza trentina, un lavoro tramandato di generazione in generazione che richiede perizia, amore per la montagna e per le avventure spericolate.

Daniele Bossari resta il “boss” indiscusso di Dmax con la terza edizione de “Il boss del paranormale", in programma da novembre, ancora a caccia di fenomeni inspiegabili e video misteriosi provenienti da tutto il mondo.

Occhio anche al format “I signori della neve” in onda a dicembre, ambientato negli impianti sciistici del Nord Italia che quest’autunno dovranno affrontare la stagione più complessa di sempre.

Motor Trend

Su Motor Trend a ottobre l’imprenditore Tomaso Trussardi, nome di riferimento nel mondo della moda ma anche grande appassionato e collezionista di auto, sarà protagonista di due speciali dedicati a incredibili progetti di ‘restomod’ (Drive Experience) che trasformeranno due auto classiche con l’aiuto di tecnologie e componenti modernissime.

Appuntamento poi a dicembre con un altro amante del mondo motoring: il cantante Mario Biondi girerà l’Italia per scovare vetture vintage da riconvertire in modelli elettrici. Insomma ce ne è davvero per tutti…

Seguici