Home TvNews e Anticipazioni“Elisir d’amore” di Donizetti all’aeroporto di Malpensa

“Elisir d’amore” di Donizetti all’aeroporto di Malpensa

Il tenore Vittorio Grigolo canterà l’opera di “Una furtiva lagrima” nell’hub milanese come in un gigantesco flash-mob. L’operazione sarà ripresa e trasmessa in diretta su Rai 5

Foto: Un'immagine delle prove nel ristorante di Malpensa  - Credit: © UfficioStampaRai

16 Settembre 2015 | 19:49 di Lorenzo Di Palma

La prova generale è andata a detta dei partecipanti benissimo: sarà un grande spettacolo l’Elisir d’amore di Gaetano Donizetti, che sbarca all'Aeroporto di Milano Malpensa grazie a un progetto promosso dal Teatro alla Scala insieme alla Rai, con il sostegno di Regione Lombardia e SEA, la società di gestione degli aeroporti milanesi.

L'opera, che Rai Cultura trasmetterà in diretta su Rai5 giovedì 17 settembre a partire dalle 18.45, sarà infatti eseguita non in teatro ma in diversi luoghi dello scalo milanese, dai ristoranti all’area del check-in e addirittura sulle piste, come in una sorta di “flash-mob”, che sarà ripreso da 15 telecamere, coinvolgendo due stazioni satellitari, 20 punti camera, 14 operatori e un pullman regia.

Interpreti della rappresentazione sono artisti dallo straordinario carisma vocale e scenico: Vittorio Grigolo (Nemorino), l'emergente Eleonora Buratto (Adina), Michele Pertusi (Dulcamara), Mattia Olivieri (Belcore) e Sofia Mechedlishvili (Giannetta) che si muoveranno guidati dalla regia di Grisha Asagaroff. Dirige l’orchestra, Fabio Luisi.

La serata sarà presentata da Annette Gerlach e Neri Marcoré, mentre nelle pause verranno trasmessi contenuti speciali e approfondimenti.