Home TvNews e AnticipazioniEnrico Brignano, al via lo show “Un’ora sola Vi vorrei”

Enrico Brignano, al via lo show “Un’ora sola Vi vorrei”

La nuova sfida del comico, da martedì 22 settembre in prima serata su Rai2, è un varietà che dura solo 60 minuti

Foto: Enrico Brignano

21 Settembre 2020 | 16:56 di Cecilia Uzzo

60 minuti di Enrico Brignano possono bastare? È questa la formula del nuovo spettacolo dal titolo “Un’ora sola Vi vorrei”, al via martedì 22 settembre in prima serata su Rai2.

Si tratta di un vero e proprio one man show, che combina gli elementi stilistici della sua comicità in una nuova formula. Si tratta di cinque appuntamenti, ciascuno della durata di un’ora, una tempistica molto diversa dai consueti spettacoli da tre ore del comico romano.

Ideato dallo stesso Brignano (che ne è anche autore) - insieme a Riccardo Cassini, Piero Guerrera, Luciano Federico e Manuela D’Angelo, prodotto da Itv Movie per Rai2 e diretto da Cristiano D’alisera - ha un’identità precisa: «"Un’ora sola Vi vorrei" è l’occasione per Brignano per passeggiare tra i ricordi del passato e un ponte gettato sul futuro, passeggiando sulla linea tratteggiata del nostro presente sempre affannato, rincorso, in equilibrio tra i minuti che scorrono veloci». In studio troneggia, infatti, un grande orologio, che il comico dovrà tenere d’occhio nel tentativo di condensare tutto il suo mondo in soli 60 minuti. «Ogni cosa è concessa pur di stare dentro il tempo stabilito, tutto può essere condensato e sintetizzato con effetti anche imprevedibili: le canzoni, le pubblicità, i balletti, i pensieri».

Ci sarà spazio, nonostante la corsa contro il tempo, per monologhi sull’attualità, sempre graffianti ed esilaranti grazie alla capacità del comico di mettere in scena un’analisi divertente e allo stesso tempo divertita dei fatti della settimana, dove la satira è il mezzo per decodificare e raccontare quel che accade ogni giorno.

In alcune puntate interverranno ospiti d’eccezione, chiamati a mettersi in gioco e a divertirsi insieme al
padrone di casa per dare vita a uno spettacolo all’insegna del dinamismo, dove la parola d’ordine è
"giocare a tempo". Il tempo, infatti, è il tema portante del programma, che nella prima puntata ospiterà
la cantautrice Malika Ayane.

Non mancherà naturalmente la musica, suonata e ballata, per scandire il ritmo al conduttore e accompagnarlo nella sua corsa contro i minuti, grazie a una resident band sempre presente in studio e a danzatori e performer pronti a dare vita a originali momenti artistici.