Home TvNews e AnticipazioniEnrico Papi e Guess my age: «La vita è un gioco»

Enrico Papi e Guess my age: «La vita è un gioco»

Quando parla del programma che conduce su Tv8, Enrico si illumina. Anche perché sta preparando una puntata molto speciale: «Andrà in onda in diretta l’11 marzo alle 21.15 e avremo come “concorrenti” Valeria Marini e Cristiano Malgioglio»

09 Marzo 2018 | 19:24 di Solange Savagnone

Quando parla di «Guess my age», il programma che conduce su Tv8, Enrico Papi si illumina. Anche perché sta preparando una puntata molto speciale: «Andrà in onda in diretta l’11 marzo alle 21.15 e avremo come “concorrenti” Valeria Marini e Cristiano Malgioglio. Insieme cercheranno di indovinare le età di nove sconosciuti, ma ci sarà anche qualche personaggio famoso» anticipa il conduttore. Non solo: il pubblico da casa potrà giocare con la coppia di vip e provare a vincere il premio in palio».
Il programma sta andando molto bene.

Qual è il segreto del successo?
«Ogni sera ci seguono circa 700 mila telespettatori. Le puntate sono registrate, ma è come se andassimo in onda in diretta perché non tagliamo nulla, errori inclusi. Questo rende il programma “pazzerello” e molto divertente. Ma, del resto, visto il conduttore, di normale c’è solo il titolo…».

Come selezionate gli sconosciuti?
«Cerchiamo persone che dimostrano molti anni in più o in meno di quelli che hanno. Non li camuffiamo né li trucchiamo».

Lei è un appassionato di tv?
«Sì, guardo qualsiasi cosa, ma adoro i giochi. Sono una forma di spettacolo molto divertente e interattiva. Poi sono appassionato di varietà. E ammetto di essermi divertito tantissimo a Tale e quale show (ha partecipato come concorrente alla sesta edizione del talent, ndr). Lo rifarei subito!».

Che cosa fa nel tempo libero?
«Mi diverto con la mia famiglia: mio figlio Jacopo ha nove anni, mia figlia Rebecca ne ha quasi 18 e per loro sono un fratello maggiore. Inoltre in casa è appena arrivato Tanger, un bulldog francese di quattro mesi che è un vero spasso. E, confesso, mi piace tantissimo fare la spesa. A volte passo ore nei negozi di bricolage e non compro niente. Sarò un po’ strambo?».

Enrico Papi ospite in redazione a Sorrisi