Sanremo 2021

Fabio Fazio: «Tre cose certe che so di Luciana»

Abbiamo chiesto alla persona che meglio conosce la Littizzetto, di raccontarci tre «Pcc», piccole cose certe. Ecco che cosa ci ha risposto

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto a «Che tempo che fa»
22 Novembre 2018 alle 10:14

Abbiamo chiesto a Fabio Fazio, la persona che meglio conosce Luciana, di raccontarci tre «Pcc», piccole cose certe, su Luciana. Ecco che cosa ci ha risposto.

• Luciana Littizzetto: «La mia vita è perfetta (se non salta un bottone)»

1 - NON STIAMO INSIEME

«È la domanda più frequente che la gente mi fa per strada: “E Lucianina dove l’ha messa?“. Una volta per tutte: io e lei non stiamo insieme. Anche se ci conosciamo da 27 anni e artisticamente abbiamo già festeggiato le nozze d’argento. Anche se per via dello spread ora sono nozze di bronzo».

2 - LEI È UN’ALIENA

«Non si sa esattamente da dove arrivi Lucianina, ma di certo è un’aliena: è l’unica che, con due mani, due braccia e due gambe, riesca nello stesso momento a scrivere un libro, stirare, suonare il pianoforte, lavarsi i capelli, fare i compiti con i figli (eventualmente sgridandoli) e sbrinare il frigo».

3 - NON L’HO SCOPERTA IO, MA...

«Il primo a notarla sono stato io: le ho consegnato un premio ad Aosta nel 1991, a un festival di cabaret che presentavo insieme con Moana Pozzi. Vorrei poter dire: “L’ho scoperta io!“, come Pippo Baudo. Ma in fondo l’ho scoperta come Colombo ha scoperto l’America: sono solo incappato con grande fortuna in qualcosa che esisteva già: il suo enorme talento».

UN’ULTIMA COSA CERTA (CHE VALE SOLTANTO PER NOI)

«Siamo sinceramente amici e possiamo sempre contare l’uno sull’altra. Sempre».

Seguici