Home TvNews e AnticipazioniGigi Proietti torna in tv dal 14 gennaio con “Cavalli di battaglia”

Gigi Proietti torna in tv dal 14 gennaio con “Cavalli di battaglia”

Dopo 26 anni di assenza dal grande schermo il mattatore andrà in onda su Rai 1 per tre settimane con la versione tv dello spettacolo scritto per i 50 anni di carriera

Foto: Il mattatore Gigi Proietti  - Credit: © SplashNews

12 Gennaio 2017 | 18:09 di Chiara Baldi

L'ultima volta è stata ventisei anni fa. Ma il prossimo 14 gennaio Gigi Proietti tornerà in tv con uno spettacolo tutto suo, un adattamento televisivo dello spettacolo teatrale - "Cavalli di battaglia" - che ha scritto per i suoi primi 50 anni di carriera.

"Una grande festa. Non solo per lo show televisivo, ma proprio per la mia vita artistica", ha detto il mattatore, che condurrà il programma il sabato sera su Rai. Prima puntata, appunto, il 14 gennaio da Montecatini Terme, per proseguire poi il 21 e concludere il 28.

Lo show per l'occasione si allarga e accoglie i cavalli di battaglia anche di amici, come, nella prima puntata, Claudio Baglioni, Teo Teocoli, Claudia Gerini, Serena Dandini e Corrado Guzzanti con lo storico "Quelo", Rodolfo Laganà, Alessandro Siani, Nicola Piovani, Francesco Cicchella, Marco Mazzocca "filippino" di scena, insieme a Susanna e Carlotta Proietti (le figlie dell'artista). "La concorrenza della De Filippi? Non è mia nemica - commenta lui - Sono un attore. Non faccio questo mestiere per vincere le serate".