Home TvNews e Anticipazioni«Girlboss», trailer e trama della nuova serie Netflix

«Girlboss», trailer e trama della nuova serie Netflix

Arriva in streaming dal 21 aprile la serie tratta dal bestseller di Sophia Amoruso, CEO di Nasty Gal, che racconta la nascita del suo marchio di moda

Foto: Girlboss  - Credit: © Netflix

04 Aprile 2017 | 16:00 di Manuela Puglisi

Arriverà in tutti i paesi in cui Netflix è disponibile in streaming a partire dal 21 aprile 2017 «Girlboss», la nuova serie originale ispirata alla carriera di Sophia Amoruso.

Il servizio di streaming ha pubblicato il trailer e la locandina e ha reso nota la trama, anche se, qualcuno potrebbe conoscerla già in parte. «Girlboss» è infatti ispirata all’omonimo best-seller della stessa Amoruso che racconta di come ha fondato il proprio brand di moda Nasty Gal e di come è diventata imprenditrice di se stessa.

Nei panni della protagonista c’è Britt Robertson («Tomorrowland», «La risposta è nelle stelle»), ma anche Ellie Reed (Annie), Alphonso McAuley (Dax), Johnny Simmons (Shane) e Dean Norris (Jay). Si tratta di 13 episodi di 30 minuti ciascuno, scritti e prodotti da Kay Cannon («Voices» e «30 Rock»). Tra i produttori esecutivi figurano anche Charlize Theron, Laverne McKinnon e Beth Kono e Christian Ditter che ne ha anche diretti alcuni episodi.

Trama

Al centro della storia c’è ovviamente Sophia, interpretata da Britt Robertson, una ragazza che inizia vendendo vestiti vintage su eBay e a 28 anni si trova a capo di un vero e proprio impero della moda. Questa ragazza dallo spirito anarchico scopre di avere una passione per la moda che la porterà a diventare una dona d’affari. Dai primi passi al successo del brand, Sophia si troverà a fare i conti anche con gli aspetti negativi della vita da imprenditrice di se stessa.