“Grande Fratello Vip”, Signorini: «Arriva un vero e proprio secondo cast»

A "Casa Chi" Alfonso Signorini svela le prossime novità sul "Grande Fratello Vip": «Dieci nuovi concorrenti: c'è chi si troverà in casa un nemico giuratissimo»

Alfonso Signorini
25 Novembre 2020 alle 12:40

Nella Casa del "Grande Fratello Vip" sta per cambiare tutto. Complice l'allungamento del reality (finirà a inizio febbraio), stanno per entrare dieci nuovi concorrenti. Uno sarà Cristiano Malgioglio, ma sugli altri c'è un grande mistero. Ne ha parlato Alfonso Signorini a "Casa Chi", l'appuntamento trasmesso sui social del magazine e, da questa settimana, su MediasetPlay.

Ecco cosa ha svelato Signorini: «Si tratta di un vero e proprio secondo cast. È ovvio che abbiamo dovuto tarare pesi e misure in modo particolare. Saranno cinque uomini e cinque donne, che verranno scaglionati agli inizi di dicembre. Arrivano dai mondi più disparati. Abbiamo la suggestione di “Temptation Island”, la suggestione del mondo dello sport, dell'intrattenimento televisivo, dei social. Un po' come è stato il primo cast. Saranno degli ingressi molto particolari, interagiranno molto bene con i concorrenti: alcuni di loro si conoscono molto bene, altri si odiano. C'è chi si troverà in casa un nemico giuratissimo».

Sempre a "Casa Chi", il conduttore ha parlato del mancato raddoppio delle prossime settimane. Da questa settimana, infatti, il "Gf Vip" andrà in onda soltanto il lunedì (mentre il venerdì sarà riservato alla fiction): «Io credo che dopo le feste si tornerà al raddoppio. Da ora in avanti si va fuori periodo di garanzia: si tratta di un aspetto tecnico legato alla pubblicità. Il periodo natalizio viene definito così. Dopo l'Epifania, noi continueremo con i raddoppi... per la gioia di tutti».

Tra i concorrenti attuali, invece, chi rimarrà nella Casa? L'annuncio del prolungamento del programma ha sconvolto tutti gli inquilini (e c'è già chi minaccia di andarsene). Queste le parole di Signorini: «I vipponi sono molto combattuti. Soprattutto le mamme, come Elisabetta Gregoraci e Dayane Mello, perché vogliono trascorrere le festività con i figli che non vedono da mesi. Questo traguardo dell'8 febbraio è qualcosa di lontanissimo per loro. Però si rendono conto che fuori non c'è questa gran vita. Affetti a parte, non devono rinunciare a chissà quali attrattive. In questi giorni potranno parlare con i loro parenti. Credo che alla fine Elisabetta si convincerà a rimanere, questa è una mia sensazione. Io temevo la reazione di Tommaso Zorzi, invece è uno di quelli più determinati a rimanere. La Casa ha bisogno di lui: è un trascinatore, un creatore di dinamiche, è estremamente intelligente. Quello più in crisi è Francesco Oppini: lui ha molta nostalgia della fidanzata, ma Tommaso potrebbe convincerlo a rimanere. Altre situazioni critiche non ne vedo. Da qui a qualche giorno la situazione si evolverà in un senso o nell'altro».

Seguici