Home TvNews e Anticipazioni«Grey’s Anatomy: B-Team»: lo spin-off della serie di Shonda Rhimes è una webserie

«Grey’s Anatomy: B-Team»: lo spin-off della serie di Shonda Rhimes è una webserie

Su FoxLife si chiude la 14esima stagione della serie, ma da martedì 19 giugno sul portale online del canale sarà disponibile la webserie dedicata alle matricole

Foto: IL cast di «Grey's Anatomy B-Team»

18 Giugno 2018 | 14:56 di Giulia Ausani

La quattordicesima stagione di «Grey's Anatomy» si chiude su FoxLife lunedì 18 giugno, ma Shonda Rhimes viene in soccorso dei fan con un nuovo spin-off: si intitola «Grey's Anatomy: B-TEAM», è una webserie e sarà disponibile da martedì 19 giugno sul sito di FoxLife. 

A fare da protagonisti sono le sei matricole del Grey Sloan Memorial Hospital, già viste nel corso di questa ultima stagione della serie principale. Ogni episodio è dedicato al primo giorno da specializzando di uno dei ragazzi, tra difficoltà quotidiane e tentativi di impressionare la Bailey (Chandra Wilson).

Tante le guest star della serie madre: in questo spin-off infatti troveremo anche Alex Karev (Justin Chambers), Maggie Pierce (Kelly McCreary), Owen Hunt (Kevin McKidd) e Richard Webber (James Pickens Jr.).