Home TvNews e AnticipazioniHugh Laurie torna a fare il dottore (ma non sarà House)

Hugh Laurie torna a fare il dottore (ma non sarà House)

Si intitolerà «Chance» la nuova serie con protagonista l'attore inglese, prodotta dal servizio di streaming Hulu

Foto: Hugh Laurie  - Credit: © Corbis

07 Gennaio 2016 | 14:50 di Francesco Chignola

Hugh Laurie tornerà in corsia, ma non per tornare a vestire i panni del Dr. House. L'attore inglese 56enne sarà infatti il protagonista di «Chance», una nuova serie che verrà prodotta e trasmessa negli Stati Uniti da Hulu, servizio in streaming americano.

Nel telefilm, un thriller psicologico tratto dal romanzo di Kem Nunn e ambientato a San Francisco, Laurie interpreterà un neuropsichiatra forense, Eldon Chance, alle prese con un divorzio, una figlia adolescente e un paziente che soffre di personalità multiple.

Hulu dà molta fiducia al progetto: sono state ordinate già due stagioni, per un totale di 20 episodi, e la messa in onda (anzi in streaming) della prima è prevista entro il 2016. Il servizio non è disponibile, per il momento, in Italia, quindi la serie potrà presumibilmente essere acquistata e trasmessa in Italia in tv da altri operatori.

Sarà il primo ruolo da protagonista di Laurie in tv dopo la fine, quattro anni fa, di «Dr. House». È apparso, in un ruolo secondario, nella serie «Veep» e sarà nel cast di «The Night Manager».