Sanremo 2021

Il commissario Montalbano finalmente sposa Livia?

In anteprima solo per Sorrisi le foto che mostrano Luca Zingaretti all'altare con Sonia Bergamasco, tratte dai due nuovi episodi in onda su Rai1 il 12 e il 19 febbraio 2018

Sonia Bergamasco è Livia, in procinto di dire «sì» a Salvo davanti all’ufficiale di stato civile  Credit: © Duccio Giordano
31 Gennaio 2018 alle 14:44

L’abito bianco, il velo e il bouquet da sposa di Livia (Sonia Bergamasco) ci sono. L’ufficiale di stato civile pure (con tanto di fascia tricolore). I testimoni sono pronti... e a incedere, elegantissimo, sembra davvero lui: il commissario Montalbano (Luca Zingaretti).

C'è profumo di fiori d'arancio nella prossima serie di «Il commissario Montalbano» in onda con due nuovi film, il 12 e il 19 febbraio su Raiuno. In entrambi, «La giostra degli scambi» e «Amore», il maggiore «indiziato» nei casi che il commissario di Vigata si trova a cercare di risolvere, è proprio lui: l'amore.

Il sentimento che Andrea Camilleri, dai cui racconti sono tratti gli episodi, declina in modi diversi. Quello stesso sentimento che muove le trame di delitti assurdi e intricati. Al punto che il commissario per la prima volta sembra sul punto di arrendersi. E non solo nelle indagini, ma anche a Livia, come dimostrano le foto esclusive di Sorrisi (ma finché non lo vediamo con i nostri occhi non ci crediamo...). Di certo, nei due nuovi film diretti da Alberto Sironi e prodotti dalla Palomar ritroveremo tutti i personaggi che animano il mondo di Salvo, da Mimì (Cesare Bocci) a Fazio (Peppino Mazzotta), da Catarella (Angelo Russo) a Galluzzo (Davide Lo Verde).

Seguici