Home TvNews e Anticipazioni«Il Presidente»: la vita di Putin arriva su Rete 4

«Il Presidente»: la vita di Putin arriva su Rete 4

Lunedì 7 dicembre andrà in onda il documentario commentato da Alessandro Banfi

Foto: Vladimir Putin  - Credit: © Olycom

03 Dicembre 2015 | 19:18 di Tiziana Lupi

Una sala del Cremlino trasformata in uno studio televisivo. Al centro della scena un solo uomo, intervistato dal primo canale televisivo russo Rossiya1, e protagonista del documentario “Il presidente”: Vladimir Vladimirovich Putin.

I novanta minuti, in onda lunedì 7 dicembre su Rete 4 (in seconda serata), ripercorrono la carriera politica del Presidente della Federazione Russa, legata a doppio filo alle sorti del mondo. Gli anni, dal 1999 (l’anno in cui Putin è diventato Primo Ministro) al 2015, scorrono nelle immagini di repertorio, nelle parole del Presidente e in quelle di chi è testimone della sua attività politica: il portavoce Dimitri Peskov, il ministro degli Esteri Karpov, e Sergey Ivanov, già compagno di Putin nel Kgb.

Tanti i momenti drammatici ricordati, accaduti solo pochi anni fa e già passati di diritto nella storia: dalla guerra in Cecenia alla terribile sorte del sottomarino Kursk con i suoi oltre cento marinai morti, dall’attacco terroristico al teatro Dubrovka alla crisi con l’Ucraina. A separare i diversi momenti e a spiegarli, nella versione italiana de “Il Presidente” è Alessandro Banfi: “Comunque la si pensi, Putin rimane un grande protagonista della scena internazionale”. Il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri si spinge anche oltre: “Nessuno al mondo può avere i meriti di Putin. È essenziale per la difesa della civiltà”.