Home TvNews e Anticipazioni“Inside Out” in Prima Tv su Sky

“Inside Out” in Prima Tv su Sky

La pellicola della Disney Pixar vincitrice nel 2016 del Premio Oscar come miglior film d'animazione è in programma lunedì 29 agosto su tre canali Sky

Foto: Inside Out, Disney Pixar  - Credit: © Sky Cinema

28 Agosto 2016 | 21:12 di Daniele Ceccherini

Chiamarlo ?cartone animato? o più tecnicamente ?film d'animazione? ci porta fuori strada. Inside Out, il film diretto da Pete Docter per la Disney Pixar che andrà in onda in Prima Tv esclusiva lunedì 29 agosto alle 21.15 su Sky Cinema 1 HD e in contemporanea su Sky 3D e alle 21.45 su Sky Cinema Hits HD, è un viaggio alla scoperta dei sentimenti umani attraverso la ?stanza dei bottoni? di una giovane adolescente. Una storia per tutte le età, anche per chi l'adolescenza l'ha passata da un pezzo.

Forse anche per questo il film si è aggiudicato il premio Oscar come migliore film di animazione nel 2016 e il Golden Globe nella stessa categoria, ed è stato campione d'incassi in molti paesi (in Italia ha ottenuto il terzo miglior incasso della stagione).

Nella stanza dei bottoni

È la storia della giovanissima Riley, che viene sradicata dalla sua vita nel Midwest per seguire il padre, trasferitosi per lavoro a San Francisco, e delle sue cinque emozioni (Gioia, Tristezza, Rabbia, Paura e Disgusto) che governano la ?consolle emotiva? della ragazza e ne influenzano le azioni quotidiane. Sono loro le vere protagoniste della storia.

Le cinque emozioni nel film hanno una vita propria e una precisa rappresentazione: Gioia è ottimista e determinata e vuole che Riley sia sempre felice; Tristezza cerca a suo modo di fare del suo meglio e malgrado il suo ruolo è tenera e divertente; Paura è una sorta d'impiegato perennemente stressato, il suo compito principale è proteggere Riley; Rabbia ha un animo impetuoso e tende ad esplodere quando le cose non vanno secondo i suoi piani e Disgusto è estremamente testarda e snob, ma farebbe di tutto per non far sfigurare in pubblico la sua bambina.

Riley e le sue emozioni cercano di adattarsi alla nuova vita, ma il centro di controllo è in subbuglio. Quando Gioia, che per il suo ruolo punta sempre a vedere il lato migliore delle cose, si allontana per errore dal centro di controllo, per tutti gli altri sarà il momento di prendersi le proprie responsabilità.