Home TvNews e AnticipazioniJenny De Nucci, uno speciale tv per la star di Musical.Ly

13 Aprile 2018 | 17:58

Jenny De Nucci, uno speciale tv per la star di Musical.Ly

Al Festival «Cartoons on the bay» è stato annunciato lo speciale tv in arrivo su Super! della seguitissima «muser», che qualcuno ricorderà dalla prima edizione de «Il collegio»

 di Stefania Zizzari

Jenny De Nucci, uno speciale tv per la star di Musical.Ly

Al Festival «Cartoons on the bay» è stato annunciato lo speciale tv in arrivo su Super! della seguitissima «muser», che qualcuno ricorderà dalla prima edizione de «Il collegio»

Foto: Jenny De Nucci

13 Aprile 2018 | 17:58 di Stefania Zizzari

«Musical.ly». Chi ha dei figli tra gli 8 e i 15 anni sa perfettamente di cosa si parla. È un'app che ha letteralmente rivoluzionato il modo di fruire la musica da parte dei ragazzini di oggi. Con il telefonino possono creare dei video cantando, ballando interpretando i brani più famosi del momento. Si parla di 200 milioni di utenti nel mondo, 4 milioni solo in Italia. Con 12 milioni di video postati ogni giorno nel mondo...

Uno del volti più amati e seguiti del mondo di Musical.ly (che si chiamano appunto «musers», ispiratori) è Jenny De Nucci, che ha un milione di ragazzi che la seguono e che lei chiama «i miei fiocchi di neve». Ha solo 17 anni ed è nota al pubblico televisivo per aver partecipato alla prima edizione di «Il collegio» il programma di Raidue. Su Musical.ly dice: «Non è un'app per il playback...ma puoi farci sopra il playback. Non è un'app per cantare, io sono stonatissima, ma puoi cantare. Non è un'app per il ballo, ma puoi ballare. Insomma, chiunque può portare un talento o una passione e condividerla con la community. Io, in particolare, porto la mia passione per la recitazione». 

E questa passione Jenny la porta ora anche in tv. Il 21 aprile alle 14.10 su Super! (canale 47 digitale terrestre e 625 di Sky) va in onda «Super! Jenny De Nucci - Jenny not Jennyfer» uno speciale in cui la muser racconterà ai ragazzi la sua vita e farà conoscere al pubblico la sua famiglia e i suoi amici.