Home TvNews e AnticipazioniLa Rai ricorda Claudio Abbado

La Rai ricorda Claudio Abbado

Un omaggio al grande maestro a cinque anni dalla scomparsa

Foto: Claudio Abbado  - Credit: © Rai

20 Gennaio 2019 | 12:38 di Lorenzo Di Palma

Rai Cultura ricorda il maestro Claudio Abbado, a cinque anni dalla scomparsa, domenica 20 gennaio su Rai5, con alcune importanti produzioni operistiche di cui Abbado è stato direttore e un documentario in prima tv sulla sua attività negli anni scaligeri.

Alle 18.10 andrà in onda, infatti, la fortunata edizione del dramma giocoso Così fan tutte di Wolfgang Amadeus Mozart, che nel 2000 inaugurò la stagione lirica di Ferrara Musica e del Teatro Comunale di Ferrara con la bacchetta di Abbado. Terzo e ultimo capolavoro della trilogia Mozart-Da Ponte diretto per la prima volta da Abbado sul podio della Mahler Chamber Orchestra, da lui stesso fondata nel 1997, lo spettacolo fu proposto nell’allestimento firmato dal regista Mario Martone, con scene di Sergio Tramonti, costumi di Vera Marzot e luci di Pasquale Mari. D’alto profilo il cast che vede Melanie Diener (Fiordiligi), Anna Caterina Antonacci (Dorabella), Daniela Mazzuccato (Despina), Charles Workman (Ferrando), Nicola Ulivieri (Guglielmo) e Andrea Concetti (Don Alfonso) affiancati dal Coro Ferrara Musica istruito da Giordano Tunioli

Alle 21.15, invece, è previsto il documentario in prima tv Abbado alla Scala di Roberto Giannarelli, prodotto da RaiCom, Skira Classica e Teatro alla Scala di Milano, che ripercorre l’attività di Abbado negli anni scaligeri attraverso il contributo di testimonianze, documenti d’epoca e materiali d’archivio. Dalle proposte di musica contemporanea ai concerti nelle fabbriche, fino all’instancabile impegno dentro le mura del più grande dei teatri.