Home TvNews e Anticipazioni«Las Chicas del Cable», il trailer della serie spagnola su Netflix

«Las Chicas del Cable», il trailer della serie spagnola su Netflix

Ambientata a Madrid negli anni 20, la prima produzione originale spagnola Netflix parla di quattro donne che lottano per l'emancipazione

Foto: Le Chicas Del Cable  - Credit: © Netflix

07 Aprile 2017 | 11:45 di Valentina Cesarini

Las Chicas del Cable è la prima serie originale spagnola prodotta da Netflix, e disponibile dal 28 aprile 2017. Debutterà con i primi otto episodi e i restanti verranno poi pubblicati nel corso del 2017. La serie è stata già rinnovata per una seconda stagione, composta da 9 episodi.

La storia è ambientata a Madrid nel 1928 e parla delle donne che, in un'epoca così difficile, volevano essere libere ma dovevano lottare per farlo. Le vicende narrate si concentrano su quattro ragazze, provenienti da ambienti molto diversi tra loro, che iniziano a lavorare come centraliniste (da cui il titolo) e che capiranno insieme cosa significhi davvero la libertà.
Lidia (Blanca Suárez), Marga (Nadia de Santiago), Carlota (Ana Fernández) e Ángeles (Maggie Civantos) sono Las chicas del cable.

«Las chicas del Cable» è diretto da Carlos Sedes e David Pinillos, i produttori esecutivi sono Teresa Fernández-Valdés e Ramón Campos. Tra gli altri personaggi troviamo Sara (Ana Polvorosa), Francisco (Yon González), Carlos (Martiño Rivas), Pablo (Nico Romero), Miguel (Borja Luna), Mario (Sergio Mur) e Doña Carmen (Concha Velasco).