Home TvNews e Anticipazioni«Le Iene Show» dai taxi a Gigio Donnarumma

«Le Iene Show» dai taxi a Gigio Donnarumma

I temi e i servizi della puntata del 2 dicembre, in prima serata su Italia 1

Foto: Le Iene Show  - Credit: © Mediaset

02 Dicembre 2018 | 15:10 di Daniele Ceccherini

Torna a occuparsi della querelle tra taxi, auto a noleggio e App di mobilità, Nicolò De Devitiis, nel nuovo appuntamento con Le Iene Show, domenica 2 dicembre, in prima serata su Italia 1 come sempre condotto dal quartetto composto da Nadia Toffa, Giulio Golia, Filippo Roma e Matteo Viviani.

La Iena indaga sul mondo dei tassisti per capire, a distanza di un anno, quanti di loro utilizzino i pagamenti digitali o le prenotazioni delle corse tramite App, in vista di una nuova legge che potrebbe entrare in vigore nel gennaio del 2019, che impone che l’inizio e il termine di ogni singolo servizio NCC debbano avvenire alla rimessa del comune che ha rilasciato l’autorizzazione. La Iena intervista il rappresentante della categoria NCC Giulio Aloisi e poi incontra il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Danilo Toninelli per chiedere spiegazioni.

Nel 2014 una ragazza, all’epoca quindicenne, aveva denunciato il suo ex fidanzato e altri 9 coetanei sostenendo di aver subito violenze fisiche e psicologiche da loro. A distanza di anni, le accuse si sono rivelate infondate. Veronica Ruggeri ha incontrato due dei ragazzi coinvolti, oggi diciannovenni e assolti dalle accuse, e la ragazza protagonista di questa vicenda, raccogliendo da lei importanti rivelazioni.

Infine il portiere del Milan e della Nazionale Gianluigi Donnarumma è protagonista di uno scherzo organizzato dalla Iena Sebastian Gazzarrini.

E al termine della puntata, come sempre, un nuovo appuntamento con Pregiudizio universale: una cruda riflessione sulle più discusse tematiche nazionali e internazionali con lo stile dissacrante dello stand up comedian Maurizio Lastrico.