Home TvNews e AnticipazioniLicia Colò tra spiagge, vacanze e il rientro in Rai

Licia Colò tra spiagge, vacanze e il rientro in Rai

Volto di punta di Tv2000, dove conduce «Il mondo insieme», oltre al lavoro, ha da sempre una grande passione: viaggiare

18 Maggio 2018 | 16:51 di Simona De Gregorio

Volto di punta di Tv2000, dove conduce «Il mondo insieme» (ora vanno in onda le repliche) Licia Colò, oltre al lavoro, ha da sempre una grande passione: viaggiare. Abbiamo quindi chiesto a lei un parere sulla classifica delle località italiane che quest’anno hanno meritato la Bandiera blu, l’importante riconoscimento attribuito alle coste che soddisfano parametri come la qualità delle acque di balneazione, i servizi offerti e la pulizia delle spiagge. Regina della penisola è la regione Liguria, con 27 località. A seguire ci sono la Toscana con 19 Comuni e la Campania con 18.

Licia, cosa ne pensa di questa classifica?
«Il fatto che esista un premio di questo tipo vuol dire che si dà sempre più importanza al rispetto dell’ambiente. Tuttavia ho qualche dubbio sui parametri che vengono presi in considerazione. Prevederei due tipi di Bandiera blu: una per la bellezza del luogo e la qualità dell’acqua, l’altra per l’organizzazione».

C’è una località di mare che è nel suo cuore?
«Sono tante. Ma sono particolarmente affezionata all’isola di Vulcano, nelle Eolie, dove c’è una natura spettacolare. E poi il Sud della Sicilia, il Salento e la Sardegna che ha un paesaggio selvaggio».

Con quali criteri sceglie i luoghi di villeggiatura?
«Ho una figlia di 12 anni (Liala, avuta dal marito Alessandro Antonino, ndr) e penso soprattutto alle sue esigenze. Quindi punto su luoghi dove ci sono sì spiagge belle, ma anche la possibilità di praticare sport o di fare amicizia con altri bambini».

Lei ha viaggiato tanto. C’è un posto in Italia che ancora non ha visto?
«Non sono mai stata in Molise e a Carloforte, in Sardegna».

Parlando di lavoro, si vocifera che la prossima stagione potrebbe ritornare in Rai...
«Può essere. Anche se continuerò a mantenere i miei impegni con Tv2000. Comunque, se dovessi tornare in Rai porterei un progetto nuovo, tutto mio. Escludo, come è stato detto, di prendere il posto di Roberto Giacobbo a Voyager».