Home TvNews e AnticipazioniLuciano De Crescenzo: l’omaggio della Rai

Luciano De Crescenzo: l’omaggio della Rai

Su Rai Storia il ricordo del filosofo della napoletanità

Foto: Luciano De Crescenzo  - Credit: © Rai

21 Luglio 2019 | 11:08 di Lorenzo Di Palma

La Rai rende omaggio a Luciano De Crescenzo, scomparso giovedì a Roma, con un ritratto dello scrittore e artista poliedrico, in onda domenica 21 luglio alle 14 su Rai Storia. Conduttore e ospite in appuntamenti televisivi di grande impatto degli anni Ottanta e Novanta, come “Serata d'onore”, “Il Laureato”, “Sottovoce”, “Gli esami non finiscono mai”, “Week end con Raffaella” e  “Quelli della notte”, De Crescenzo ha rappresentato la capacità tutta  partenopea di accettare con leggerezza e distacco  ironico  gli eventi.

Il suo esordio come scrittore è nel 1977 con “Così parlò Bellavista” , vera e propria dichiarazione d’amore per la città di Napoli da cui sarà tratto l’omonimo film. Dal 1977 al 1999  pubblica altri 23 libri, vendendo diciotto milioni di copie tradotte in 19 lingue e vendute in 25 paesi. Nei suoi divertenti  saggi dedicati ai filosofi classici e moderni, divulga  la filosofia come un racconto, un dialogo di irresistibile ilarità e vitale attualità, senza perdere mai di vista la profondità di temi seri quali la vita, la morte, l’amore, il mistero. Il programma è arricchito dalle immagini dei programmi Rai che lo hanno visto protagonista.