Home TvNews e AnticipazioniMasha e Orso non chiudono però si prendono una pausa

Masha e Orso non chiudono però si prendono una pausa

La terza serie prima o poi arriverà promettono i suoi creatori, ma nessuno sa quando

Foto: Masha e Orso  - Credit: © Animaccord

09 Settembre 2015 | 20:20 di Daniele Ceccherini

Masha e Orso non scompariranno dai nostri teleschermi: ci sarà una terza stagione, anche se nessuno sa dire con precisione quando.

L’annuncio arriva dallo studio russo di animazione Animaccord, che ha inventato il cartone animato ispirandosi a una vecchia favola, dopo che i giornali russi avevano gettato nel “panico” i bimbi di tutto il mondo annunciando la chiusura della serie per questioni finanziarie.

In realtà Masha e Orso, una delle rivelazioni dell’ultima stagione, l’unico cartone in grado di competere con Peppa Pig nelle preferenze dei piccolissimi telespettatori, ha avuto un successo inaspettato anche per i suoi creatori, che probabilmente non erano attrezzati per una programmazione di lungo periodo.

Secondo il produttore Dmitri Loveyko di Animaccord, infatti una pausa è necessaria: “Non è un problema di risorse, ma dopo la seconda serie, alla quale abbiamo lavorato per due anni e mezzo, abbiamo bisogno di una pausa per pensare nuove vicende, nuovi personaggi. E poi siamo alla ricerca della sostituta di Alina, la ragazzina che per sei anni ha prestato la voce alla piccola Masha e che ora si è fatta troppo grande, ha 13 anni”, ha detto al quotidiano russo Izvestia.

Insomma, i piccoli fan (e i loro genitori) di Masha e Orso - che in Italia è stata trasmessa da Rai Yo Yo - possono stare tranquilli, anche se quando arriverà la terza serie forse non saranno più tanto piccoli per apprezzare le avventure della piccola e terribile Masha e del suo amico Orso.