Home TvNews e AnticipazioniMatt Groening, una nuova serie per Netflix

Matt Groening, una nuova serie per Netflix

Il creatore de «I Simpson», anche produttore esecutivo insieme a John Weinstein, è pronto a creare una nuova serie d'animazione, con la partecipazione di molte delle voci di «Futurama»

Foto: Matt Groening  - Credit: © Getty

26 Luglio 2017 | 10:30 di Manuela Puglisi

Netflix ha annunciato una nuova serie di 20 episodi, in collaborazione nientemeno che con Matt Groening, il creatore dei Simpson. Si chiama «Disenchantment» e si tratta di una serie di animazione, ovviamente, fantasy per adulti.

Lo stesso creatore degli omini gialli ha anticipato che «parlerà di vita e morte, amore e sesso e di come continuare a ridere in un mondo pieno di sofferenza e di idioti, rispetto a quello che vi diranno gli anziani, i maghi e altri cretini.
Ci ritroveremo catapultati nel regno medievale di Dreamland, dove vive una principessa che non disdegna certo l'alcool l'esuberante elfo Elfo e il suo demone personale: Luci. Tra orchi, arpie, spiriti, folletti, trichechi ed esseri umani, seguiremo le avventure di questo stravagante trio.

A dare la propria voce ai personaggi saranno, per quel che riguarda i tre protagonisti:Abbi Jacobson (Bean) di «Broad City», Nat Faxon (Elfo) che ha vinto l'Oscar alla miglior sceneggiatura nel 2012 per «Paradiso amaro», Eric Andre (Luci) di «2 Broke Girls». Non mancheranno voci di «Futurama» come John DiMaggio, Billy West, Maurice LaMarche, David Herman e Tress MacNeille («I Simpson»), ma anche Matt Berry, Jenny Batten, Rich Fulcher, Noel Fielding, Lucy Montgomery.

La serie arriverà in anteprima su Netflix al ritmo di dieci episodi alla volta a partire dal 2018 e sarà prodotta da ULULU Company, produttori esecutivi saranno lo stesso Groening e John Weinstein («I Simpson» e «Futurama»).