Home TvNews e AnticipazioniAddio all’attore Ken Howard, il coach del telefilm «Time Out»

Addio all’attore Ken Howard, il coach del telefilm «Time Out»

Uno dei caratteristi più richiesti di Hollywood è morto all'età di 71 anni

Foto: Ken Howard in "Time Out (The White Shadow)"

24 Marzo 2016 | 08:56 di Antonio Mustara

L'attore Ken Howard è morto mercoledì 23 marzo 2016 all'età di 71 anni. Il protagonista del telefilm «The White Shadow», trasmesso in Italia negli Anni 80 e 90 con il titolo «Time Out», era il presidente del Sag-Aftra, il sindacato degli attori americani che ogni anno assegna i Sag Awards.

Tra i suoi ultimi film, «The Judge» con Robert Downey Jr. e «Joy» con Jennifer Lawrence. Chi si è appassionato alle vicende della miniserie «Uccelli di rovo» lo ricorderà per il ruolo di Rainer, il genero della protagonista Maggie.

Ma per chi era adolescente negli Anni 80 e 90, Ken Howard sarà sempre Ken Reeves del telefilm «Time Out», cestista dei Chicago Bulls che, dopo un infortunio, accetta di allenare i ragazzi neri e ispanici di una squadra liceale di South Central, malfamato quartiere di Los Angeles. Più recentemente, Howard è apparso nella sitcom «30 Rock» nel ruolo di Hank Hooper.