Home TvNews e AnticipazioniMorto Marcello Perracchio, il dottor Pasquano di «Montalbano»

Morto Marcello Perracchio, il dottor Pasquano di «Montalbano»

L’attore siciliano, 79 anni, è deceduto nella sua casa di Ragusa

Foto: Marcello Perracchio, il dottor Pasquano della serie "Il Commissario Montalbano"

28 Luglio 2017 | 21:56 di Angelo De Marinis

La grande popolarità l’aveva raggiunta con l’interpretazione del medico legale Pasquano nella popolare serie TV Il Commissario Montalbano. Ma da sempre Marcello Perracchio, l'attore morto il 28 luglio nella sua abitazione di Ragusa, aveva il teatro nel sangue. 

Era nato a Modica nel 1939, per trent'anni aveva diretto una scuola guida, di notte andava a recitare in un piccolo teatro di Ragusa Ibla.

Ha calcato molti palcoscenici siciliani, primo fra tutti quello dello Stabile di Catania al quale era approdato dopo l’incontro con Turi Ferro.  Al cinema il regista Luigi Zampa lo aveva diretto nel 1975 nel film Gente di rispetto e Damiano Damiani nel 1985 in Pizza Connection e nella fiction La Piovra.

Marcello Perracchio aveva colto appieno i tratti e le sfumature della personalità del dottor Pasquano disegnato da Andrea Camilleri nei suoi romanzi, una delle figure principali che circondano il commissario di Vigata interpretato da Luca Zingaretti con il quale ha un viscerale rapporto di amore e odio e accesi scambi di idee.