Home TvNews e Anticipazioni«Nemicamatissima», lo show di Lorella Cuccarini e Heather Parisi

«Nemicamatissima», lo show di Lorella Cuccarini e Heather Parisi

Andrà in onda il 2 e il 3 dicembre su Raiuno un varietà che sarà come quelli di un tempo. A trent’anni di distanza, le due primedonne si ritrovano su uno stesso palcoscenico

Foto: Heather Parisi alla presentazione di «Nemicamatissima»

23 Novembre 2016 | 14:00 di Stefania Zizzari

Sarà un varietà come quelli di un tempo, ma con un linguaggio moderno. Questo promettono Lorella Cuccarini e Heather Parisi, protagoniste dell'atteso show «Nemicamatissima» in onda il 2 e 3 dicembre in prima serata su Raiuno, con la regia di Stefano Vicario.

A trent'anni di distanza, le due primedonne si ritrovano su uno stesso palcoscenico, cavalcando con ironia quella presunta rivalità che da sempre le ha messe idealmente una contro l'altra. Da qui il titolo. «?Nemica? perché nell'immaginario collettivo siamo le eterne rivali» spiega la Cuccarini. «Negli anni '80 Heather aveva già un grandissimo successo, poi sono arrivata io ed è come se l'avessi scalzata dal suo trono. ?Amatissima? perché oggi, dopo trent'anni di carriera, possiamo ritrovarci sul palcoscenico con una esperienza e una maturità che ci permette di provare a scoprire gli eventuali punti in comune. Vediamo se ne troveremo. Di certo, ci unisce l'amore per questo mestiere e la voglia di metterci in gioco. Ma in fondo perché dover sempre cercare dei punti in comune? Io e Heather siamo molto diverse e è proprio questa la cosa bella».

Nel mitico Teatro 5 di Cinecittà, quello di Fellini e oggi il più grande d'Europa, Lorella e Heather, regine della televisione degli anni 80, si sfideranno a colpi di gag, di balli, di celeberrime sigle, accompagnate da un grande corpo di ballo diretto dalla coreografa Veronica Peparini.

«In realtà io non ballerò» anticipa la Parisi. «Canterò, mi muoverò, parlerò, ma sarà Lorella a ballare. A 56 anni mi sentirei ridicola a interpretare di nuovo quelle coreografie che ballavo a 30. Ho fatto la mia scelta anni fa: ho deciso di fare la mamma, la blogger, la moglie. Vivo serenamente a Hong Kong con mio marito e i nostri quattro figli, sono sempre con loro anche perché abbiamo scelto l'?home schooling?: studiano a casa. Quando mi è arrivata la proposta di questo show ho detto subito no perché ero serena, non sentivo il bisogno di altro. Poi i miei gemelli mi hanno convinta. E ora sono felice di trovarmi qui a lavorare in questo show, con le farfalle nello stomaco».

Insomma, tanta musica, tanti ricordi, tanto divertimento, ma anche momenti più privati, nei quali le protagoniste si racconteranno come donne, prima ancora che come professioniste dello spettacolo. A interagire con le padrone di casa, tanti ospiti. Nella prima puntata ci saranno Zucchero, Lillo e Greg, Ezio Greggio e Alessandro Siani. Nella seconda Gianna Nannini e Luca e Paolo. «Ci divertiremo a farci prendere in giro» scherza Lorella. «Effetto nostalgia? Perché no? Non bisogna avere paura di guardare al passato, soprattutto perché parliamo di un periodo, gli anni 80 e 90, che televisivamente è stato fortissimo. Poi certo, tutto filtrato da un occhio contemporaneo. Le nostre meravigliose sigle, ad esempio le proporremo contaminate da sonorità elettroniche attuali».