Home TvNews e Anticipazioni«Nessuno mi può giudicare» stasera su Raiuno

«Nessuno mi può giudicare» stasera su Raiuno

Paola Cortellesi e Raoul Bova, una strana coppia tutta da ridere

Foto: Paola Cortellesi e Raoul Bova

13 Settembre 2015 | 11:00 di Alberto Rivaroli

Una commedia fresca e divertente, con due attori in piena forma: è «Nessuno mi può giudicare», che Raiuno propone questa sera alle 21.30.

Ne è protagonista Alice (Paola Cortellesi), una signora bene che vive in una villa appena fuori Roma, dove tiranneggia i suoi numerosi domestici. La morte del marito in un incidente stradale le rivela però una realtà molto meno dorata: il defunto era pieno di debiti, ai quali adesso è Alice a dover fare fronte. La donna perde tutto, ed è costretta a trasferirsi in un modesto appartamentino in periferia. Qui conosce Giulio (Raoul Bova), gestore di un internet point, un ragazzo semplice da dai valori molto solidi. Tra i due nasce un sentimento, ma Alice nasconde un segreto scottante: costretta dall'assoluta mancanza di denaro, e con un bambino da mantenere, ha cominciato a fare la escort, sotto la guida di una conoscente che le ha insegnato l'abc del mestiere. Sfortunatamente per Alice, Giulio scopre la sua doppia vita: adesso sono guai...

Il film, nel quale recitano anche Anna Foglietta, Rocco Papaleo e Caterina Guzzanti, ha vinto nel 2011 il Nastro d'argento per la miglior commedia riscuotendo al tempo stesso un'ottima accoglienza dal pubblico: merito della regia spigliata di Massimiliano Bruno e di una coppia di protagonisti particolarmente ispirata.