Home TvNews e AnticipazioniNetflix annuncia tre nuove serie originali italiane: c’è anche “Tre metri sopra il cielo”

Netflix annuncia tre nuove serie originali italiane: c’è anche “Tre metri sopra il cielo”

Si tratta di una serie sovrannaturale, un adattamento di "Tre metri sopra il cielo" e un adattamento del romanzo candidato allo Strega "Fedeltà"

29 Marzo 2019 | 14:41 di Giulia Ausani

Venerdì 29 marzo Netflix ha annunciato la produzione di tre nuove serie originali italiane che verranno distribuite globalmente sulla piattaforma. Si tratta di titoli che toccano generi differenti, dal sovrannaturale al young adult al drammatico. Ecco quali sono.

La prima si intitola "Curon" e racconta la storia di una madre che torna a Curon, misterioso villaggio natale nel Nord Italia, con i suoi figli adolescenti per scoprire che si può scappare dal proprio passato ma non da se stessi. Curon è un vero paesino del Trentino famoso per il suo campanile, che ancora emerge dal lago artificiale creato negli anni '50.

La seconda serie ancora non ha un titolo, ma sarà l'adattamento del romanzo "Tre metri sopra il cielo" di Federico Moccia. Questa volta, però, niente Step e Babi: i nuovi protagonisti si chiamano Ale e Sally e non abitano a Roma ma sulla costa adriatica.

La terza sarà invece l'adattamento di "Fedeltà" di Marco Missiroli, candidato al 73esimo Premio Strega. Ambientata tra Milano e Rimini, racconta la storia di una giovane coppia e delle conseguenze di un presunto tradimento.

Non si sa ancora quando le serie arriveranno su Netflix. Intanto, il 19 aprile arriva il film originale "Lo spietato" con Scamarcio, mentre sono in corso le produzioni della seconda stagione di "Baby", della prima di "Luna Nera" e dell'adattamento in live action di "Winx Club".