Home TvNews e Anticipazioni«’O Mare Mio»: Cannavacciuolo in Puglia

«’O Mare Mio»: Cannavacciuolo in Puglia

Nella terza puntata il barbuto chef fa tappa a Polignano a mare

Foto: Antonino Cannavacciuolo  - Credit: © Nove

21 Gennaio 2018 | 11:27 di Daniele Ceccherini

Da Nord a Sud, nella terza puntata di ’O mare mio, in onda domenica 21 gennaio sul Nove in prima serata, il viaggio di chef Antonino Cannavacciuolo alla scoperta delle ricette, delle tradizioni e delle tecniche di pesca dei borghi marinari, lo porterà dal Friuli Venezia Giulia della scorsa puntata, alla Puglia, tra Monopoli e Polignano a Mare.

Qui Cannavacciuolo si imbarcherà con la famiglia Corallo per una battuta di pesca al “Pesce Rosso”. La giornata sarà dura: dovrà scegliere il miglior “Ciambotto” - una zuppa di pesce tramandata da generazioni - cucinata da un pescivendolo che predice il meteo, un’assistente al pasto con sedici gatti e un inglese che è stato in Inghilterra addirittura una settimana.

Dopo Vico Equense, Muggia e Polignano a mare, domenica prossima, per l’ultima puntata di questa seconda edizione del programma, chef Cannavacciuolo arriverà in Sardegna, a Cabras.