Home TvNews e AnticipazioniPaolo Ciavarro: «Sono orgoglioso di Amici»

Paolo Ciavarro: «Sono orgoglioso di Amici»

Nel cast c’è il figlio di Massimo ed Eleonora Giorgi. È il co-conduttore della striscia del talent show in onda alle 13.55 su Real Time. Paolo, ora è diventato un vero personaggio tv

12 Dicembre 2017 | 10:56 di Antonella Silvestri

Nel cast di «Amici» c’è anche Paolo Ciavarro, figlio di Massimo ed Eleonora Giorgi. È il co-conduttore della striscia del talent show in onda alle 13.55 su Real Time. Paolo, ora è diventato un vero personaggio tv. «Sì, è un’esperienza che mi rende orgoglioso».

• «Amici 17», Paolo Ciavarro sarà il nuovo supporter degli allievi

• «Amici», chi sono i ragazzi che si sfidano per accedere al Serale

• Amici 17: Annalisa, Giovanni Caccamo e Michele Bravi sono i nuovi tutor

Se Stefano De Martino a gennaio farà l’inviato di «L’isola dei famosi», le toccherà sostituirlo?
«L’eredità non è leggera perché Stefano è un vero professionista. Ma non mi spaventa l’idea».

Quanto è stato difficile scrollarsi l’etichetta di «figlio di»?
«Difficilissimo. La mia prima copertina l’ho fatta a otto mesi. Quando giocavo a calcio e venni acquistato dalla Roma, mi dissero che ero raccomandato. Ma ignoro le critiche e sono fiero di avere genitori come i miei».

Loro all’apice del successo decisero a sorpresa di ritirarsi. Lei invece che piani ha?
«Da quando bazzico il mondo dello spettacolo capisco il valore della loro scelta, è un lavoro bellissimo e stressante. Ho cominciato da poco e voglio continuare. Non voglio avere rimpianti».