Home TvNews e Anticipazioni«Planet Earth II», il documentario della BBC arriva su Rete 4

«Planet Earth II», il documentario della BBC arriva su Rete 4

Ancora una volta narrato da Sir David Attenborough e con le musiche di Hans Zimmer, sbarca in chiaro in Italia e c'è dentro anche il Bosco Verticale di Stefano Boeri

09 Marzo 2017 | 12:00 di Manuela Puglisi

Il secondo capitolo del documentario cult della BBC arriva su Rete 4, dal 23 marzo per tre settimane in prima serata. Dopo il primo grande successo della prima stagione arriva «Planet Earth II», sempre con la voce narrante di Sir David Attenborough e le musiche di Hans Zimmer, il documentario si occuperà questa volta di isole, montagne, giungle, deserti, praterie e per la prima volta di città. All’interno della sezione "Cities" comparirà anche il Bosco Verticale di Stefano Boeri che sorge a Milano ed è portato ad esempio come ideale mix tra sostenibilità e vivibilità. Produttore di questo specifico episodio è il regista inglese Fredi Devas che nella sua carriera è stato anche ricercatore per «Frozen Planet».

Girato in full UHD+HDR , «Planet Earth II» ha attraversato 40 paesi diversi, in 117 viaggi, e ha occupato 2.089 giorni di riprese. Per la sola isola di Zavodovski (Antartide) è stato necessario un anno di programmazione prima di iniziare girare, mentre cinque mesi nell’arco di due anni sono stati spesi in Botswana, dove una troupe si è accampata più volte sul Delta dell’Okavango.

«Planet Earth II», cosa sappiamo sul documentario della BBC