Home TvNews e Anticipazioni«Élite», le prime immagini e il cast della nuova serie spagnola di Netflix

«Élite», le prime immagini e il cast della nuova serie spagnola di Netflix

La serie drammatica arriverà nel 2019. Ambientata in una scuola esclusiva di Spagna, nel cast troviamo anche tre attori de «La Casa di Carta»: i ragazzi che interpretavano Denver, Rio e Alison Parker

 - Credit: © Netflix

11 Maggio 2018 | 15:46 di Giulia Ausani

Arriverà nel 2019 «Élite», nuova serie originale spagnola di Netflix. Creata dagli sceneggiatori Carlos Montero e Darío Madrona, molto famosi in patria, la serie drammatica sarà incentrata sulla lotta di classe tra gli adolescenti.

I fan de «La Casa di Carta» avranno già notato dei volti familiari tra i ragazzi di «Élite». Nel cast della serie infatti troviamo anche Jaime Lorente, Miguel Herran e María Pedraza, rispettivamente Denver, Rio e Alison Parker, figlia dell'ambasciatore inglese a Madrid nonché ostaggio dei rapinatori.

«Élite» infatti racconta ciò che accade nella scuola più esclusiva di Spagna, Las Encinas, dopo l'arrivo di tre nuovi studenti, tutti e tre figli di operai, che di colpo si ritrovano a condividere le loro giornate con i più viziati figli di papà. Un trasferimento improvviso dovuto a un terremoto che ha distrutto la loro precedente scuola, obbligando l'amministrazione locale a ridistribuire gli alunni tra i vari istituti della zona. Lo scontro tra le due distinte classi sociali sfocia ben presto in tragedia.

«Fare una serie per adolescenti è molto entusiasmante, è l'età in cui le cose contano di più», ha spiegato il produttore esecutivo Francisco Ramos. «Siamo felici di poter lavorare su una serie che parli del desiderio e del bisogno di farsi accettare in un mondo elitario, dove tutto può andare benissimo, ma anche terribilmente male».