Rai: De Martino sale, Bova ritorna (e Fiorello che cosa fa?)

In attesa della presentazione dei palinsesti, ecco alcune anticipazioni

2 Luglio 2024 alle 08:03

Con tante conferme e alcune novità la Rai si prepara ad affrontare l’autunno. Partiamo da queste ultime: su Rai1 arrivano Stefano De Martino, scelto per la guida di “Affari tuoi” (la Rai ha rinnovato i diritti fino al 2027), ed Emma D’Aquino con “Il sabato in diretta”, che sostituirà “ItaliaSì!” di Marco Liorni (ancora alla conduzione di “L’Eredità”).

Tra i volti confermati sulla rete ammiraglia c’è Carlo Conti che, oltre a Sanremo e al suo “Tale e quale show”, condurrà anche la serata-evento “Il primo secolo del servizio pubblico radiotelevisivo italiano” per i 100 anni della radio e i 70 della televisione. Poi tornano: Alberto Angela con “Stanotte a...”, Antonella Clerici con “The Voice Kids” e Mara Venier con “Domenica in”.

Su Rai2, al mattino al posto di Fiorello (voci dicono che farà uno show notturno, ma a Sorrisi risulta che sia tutto fermo) ci sono Andrea Perroni e Carolina Di Domenico con “Binario due”; in prima serata (il giovedì) Antonino Monteleone condurrà “L’altra Italia”. Riecco Francesca Fagnani con “Belve” e Luisella Costamagna con “Tango”.

Le prime novità su Rai3 hanno i volti di Massimo Giletti, Roberto Saviano (con “Insider”) e Maria Latella con “A casa di Maria”. Al posto di “Chesarà...” di Serena Bortone (avrà un programma da definire) ci sarà Peter Gomez (con “La confessione”). Infine Morgan con “In arte Morgan” all’ora di cena si alternerà con “Via dei matti n°0” di Stefano Bollani.

Ricca l’offerta di fiction con “Don Matteo 14”, “I casi di Teresa Battaglia”, “Vincenzo Malinconico”, “L’amica geniale” e la miniserie “Mike”, con Gioè nei panni di Bongiorno. Sono stati acquisiti dei diritti non esclusivi per gli highlights della Serie A di calcio per il triennio 2024/27.

Seguici