Home TvNews e AnticipazioniRischiatutto: lavori in corso

Rischiatutto: lavori in corso

In queste settimane si stanno scegliendo i nuovi concorrenti del celebre quiz lanciato da Mike, che con Fabio Fazio tornerà in tv il prossimo febbraio

Foto: L'inconfondibile logo del Rischiatutto di Mike Bongiorno

01 Dicembre 2015 | 09:00 di Silvia Perazzino

Mancano meno di tre mesi alla messa in onda del «Rischiatutto» firmato da Fabio Fazio, 10 nuove puntate in programma il prossimo febbraio su Raitre, e proprio in queste settimane si stanno scegliendo i concorrenti.

Una commissione di esperti in diverse materie (sport, spettacolo, letteratura, biologia...), capitanati dal conduttore e dallo storico «Signor No», Ludovico Peregrini, infatti, sta selezionando i candidati che hanno già superato la prima fase dei casting. Persone dotate di un invidiabile bagaglio culturale pronti a «rischiare tutto» per aggiudicarsi lo scettro di campione e i premi in gettoni d'oro (quelli non assegnati saranno  devoluti alla Onlus Peter Pan di Roma). E questa fase di selezione diventerà una striscia del programma che andrà in onda sempre a febbraio.

Fazio ha fortemente voluto riproporre il celebre quiz di Mike Bongiorno, al quale era molto legato, che andò in onda dal 1970 al 1974. E ha voluto mantenerne la sigla, la scenografia e l'atmosfera della «vecchia» edizione. Il ritorno di «Rischiatutto» rappresenta uno dei fiori all'occhiello dell'offerta di qualità di Raitre per il 2016, dove si premiano preparazione, cultura e competenza.

Doti che verranno messe alla prova nelle tre fasi in cui si articola il gioco: la fase preliminare; il tabellone e la fase finale, con le domande in cabina. In gara ci saranno tre concorrenti: un campione in carica e due sfidanti.