Home TvNews e Anticipazioni“Rising Phoenix: la storia delle Paralimpiadi”: il trailer

“Rising Phoenix: la storia delle Paralimpiadi”: il trailer

Un nuovo docufilm originale Netflix on line dal 26 agosto

Foto: Rising Phoenix  - Credit: © Netflix

14 Agosto 2020 | 11:46 di Lorenzo Di Palma

Debutterà su Netflix il prossimo 26 agosto Rising Phoenix: la storia delle Paralimpiadi, il nuovo docufilm diretto da Ian Bonhôte and Peter Ettedgui dedicato alle Paralimpiadi e alla loro storia che racconta la straordinaria storia di questi Giochi: dalle macerie della seconda guerra mondiale al terzo evento sportivo più grande del pianeta, le Paralimpiadi hanno portato alla nascita di un vero e proprio movimento globale che continua a cambiare il modo in cui il mondo pensa alla disabilità, alla diversità e al potenziale umano.

Tra gli atleti protagonisti del docufilm la schermitrice italiana Bebe Vio, al tempo Beatrice Maria Vio, classe 1997. Modello di forza e positività, “ragazza magica” di Jovanotti, diretta e fiera, atleta dall’età di cinque anni che dal 2011 ha vinto tutti i più importanti tornei di scherma in carrozzina: tra campionati nazionali, europei e mondiali, Bebe Vio ha conquistato a oggi 38 medaglie d’oro. Nel periodo in cui avrebbero dovuto svolgersi le Paralimpiadi di Tokyo 2020, Bebe ripercorre anche la sua storia in un racconto ricco di emozioni, a cui si aggiungono le esperienze di alcuni dei protagonisti del movimento paralimpico di tutto il mondo.

Insieme a Bebe Vio, altri straordinari atleti provenienti da tutto il mondo: Ellie Cole (Australia), Jean-Baptiste Alaize (Francia), Matt Stutzman (USA), Jonnie Peacock (UK), Cui Zhe (Cina), Ryley Batt (Australia), Ntando Mahlangu (Sud Africa), Tatyana McFadden (US).